Tomm El-Saieh – The Look

Cagliari - 26/05/2016 : 30/06/2016

Nel proseguire la sua ricerca in The Look, Tomm estrapola quella premessa in quello che e’ forse uno sguardo sull’astratto, uno sguardo incombente sulla percezione della pittura prodotta a Haiti, e inoltre, uno sguardo sulla sua stessa pratica.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA MACCA
  • Indirizzo: Via Lamarmora 136 - Cagliari - Sardegna
  • Quando: dal 26/05/2016 - al 30/06/2016
  • Vernissage: 26/05/2016 ore 19
  • Autori: Tomm El-Saieh
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: su appuntamento

Comunicato stampa

Galleria Macca e’ lieta di presentare la prima mostra personale di Tomm El-Saieh (Port-au-Prince, 1984) in Italia, e in Europa, che si terra’ dal 26 maggio al 30 giugno 2016.

La sua mostra The Look all’interno della collettiva Gucci Vuitton all’ICA di Miami nel 2015 sanciva probabilmente lo stato delle arti visive nella sua Haiti natale. Quella mostra sembrava indicare che l’arte Haitiana abbia una propria identità e una sua piacevolezza, aspetti uniti non tanto dall’ideologia ma piuttosto dall’apparenza

Nel proseguire la sua ricerca in The Look, Tomm estrapola quella premessa in quello che e’ forse uno sguardo sull’astratto, uno sguardo incombente sulla percezione della pittura prodotta a Haiti, e inoltre, uno sguardo sulla sua stessa pratica.

Nato e cresciuto a Port-au-Prince a Haiti, Tomm El-Saieh si e’ reso velocemente conto della relazione tra l’aspetto delle opere d’arte e come si sia condizionati a seconda dei diversi contesti, inevitabilmente creando un’astrazione della sua percezione. Si puo’ affermare che ogni aspettativa basata sull’apparenza di un opera d’arte, per definirla, produce spesso una posizione analitica tale che, come ogni apparenza, la sua astrazione sconvolge l’apparenza costruita. Di conseguenza, non si riesce a focalizzare su un’aspetto in particolare, e questo implica che le definizioni vengano cancellate da un processo intuitivo e additivo dove le forme risultano sfuggenti. Nei suoi dipinti quello che colpisce sembra essere costantemente variato, connettendo la struttura e la presentazione, il suono e il ritmo, la somma di segni che riempiono le sue luminosissime tele. Cio’ che traspare e’ che questi dipinti sono “vivi”, dato che e’ praticamente impossibile scannerizzare e ricordare la miriade di segni che li compongono, usando i soli occhi.

Criticando e allo stesso tempo abbracciando il suo background, il lavoro di El-Saieh e’ in continuo movimento, il suo significato va al di la’ della sua narrativa e del formalismo che enfatizzano i suoi segni astratti. The Look e’ lo sguardo di Tomm El-Saieh, che, come un drone, sorvola e scannerizza ogni centimetro delle tele, popolandole di una visione che sembra astratta, andando al di la della loro rappresentazione.

Diego Singh, Miami, 2016


BIO

Nato a Port-au-Prince nel 1984, Tomm El-Saieh vive e lavora a Miami e Haiti. Nel 2015 ha ricevuto una borsa di studio dalla Knight Foundation, dopo aver esposto le sue opere all'ICA di Miami. La sua prima mostra personale ufficiale si è tenuta nel dicembre 2014 alla galleria Central Fine a Miami, gestita dall'artista Diego Singh. Nel 2015 ha esposto inoltre nelle gallerie Central Fine e Michael Jon, ha partecipato a diverse collettive, e ha concluso l'anno con la mostra all'ICA. I suoi lavori sono già entrati a far parte di collezioni private e istituzionali importanti, tra cui l'ICA di Miami. La sua mostra "The Look" alla Galleria Macca è la sua prima mostra in Italia, e in Europa