Toba Toba – Invisible

Milano - 16/11/2011 : 10/12/2011

La Galleria Monopoli presenta Invisible: una mostra personale del visionario gruppo argentino Toba Toba. L’esposizione offre un viaggio fantastico nel centro della galassia Toba descritto attraverso le suggestioni di videoproiezioni, diorami e installazioni.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA MONOPOLI
  • Indirizzo: Via Giovanni Ventura 6 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 16/11/2011 - al 10/12/2011
  • Vernissage: 16/11/2011 ore 19
  • Autori: Toba Toba
  • Curatori: Andrea Fiore
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

La Galleria Monopoli presenta Invisible: una mostra personale del visionario gruppo argentino Toba Toba. L’esposizione offre un viaggio fantastico nel centro della galassia Toba descritto attraverso le suggestioni di videoproiezioni, diorami e installazioni.

Toba Toba è il nome del gruppo formato da Amelia Eguia e Julian Mantel – entrambi originari di Buenos Aires – che nasce nel 2006 e attualmente opera a Milano.
I lavori di Toba Toba fotografano momenti di vita sul pianeta Umbi: un mondo misterioso popolato da esseri con capacità extrasensoriali

La ricerca artistica del gruppo argentino volge l’interesse al coinvolgimento sensoriale del visitatore, il quale è proiettato in un inatteso mondo fantastico.

L’intento della mostra è di indagare sull’idea di ‘invisibilità’ come processo creativo primordiale dal quale ogni cosa ha origine. Il percorso di Invisible inizia nell’oscuro centro della galassia Toba con un’installazione site-specific ed una videoproiezione; i due lavori, racchiudono il senso intorno al quale si costruisce il percorso espositivo. I luminosi paesaggi del pianeta Umbi, invece, sono descritti dai diorami nelle light-box, in cui risiedono fantastici personaggi che descrivono il linguaggio figurativo di Toba Toba.

Il percorso di Invisible è il modo per descrivere, attraverso stimoli multisensoriali, la forza oscura che genera la vita scrutando la quotidianità in un universo ignoto.

Le opere esposte sono state realizzate tutte in occasione di questa esposizione.