Thomas De Falco – Red

Firenze - 13/11/2015 : 13/11/2015

Thomas De Falco presenterà al Museo Marino Marini la sua ultima performance e installazione tessile “RED”. Thomas De Falco è uno dei pochi artisti in Italia che opera manualmente attraverso la tecnica del wrapping, mediata nel suo lavoro dalla più antica arte della tessitura di arazzo a telaio verticale.

Informazioni

Comunicato stampa

La performance è costruita attorno ai corpi di due donne e due uomini, di cui uno di pelle chiara e uno di pelle scura, collocati al centro dello spazio. Ci saranno inoltre un bambino ed una bambina, vestiti di bianco.
Tutti i modelli saranno avvolti da sottilissimi wrapping che collegano i piedi di tutti i soggetti e che si dipanano nella sala per creare una grande e solida radice di trama e ordito.
La scultura tessile è costituita da nodi e intrecci realizzati con l’originale tecnica del wrapping, caratteristica dell’artista, utilizzata precedentemente in numerosi suoi lavori

I wrapping saranno realizzati in cotone, seta e lana. La scultura tessile sarà quasi completamente bianca con un particolare rosso, colore utilizzato dall’artista in tutte le sue opere. Altri wrapping saranno di vari colori.

I soggetti, inizialmente immobili, in piedi, con gli occhi chiusi, modificheranno le loro posizioni attraverso una lenta e impercettibile mutazione dallo stato originario, fino a rimanere incastonati in un blocco scultoreo.
Il tema della nuova performance, RED, è usato da De Falco nel tentativo di congelare “eternamente”, in un raffinato tableau-vivant, l’ideale romantico e ineluttabile dell’amore umano, come un segreto legame in cui anche le radici sono celate.
La performance sarà accompagnata da un commento musicale, eseguito dal vivo con un testo scritto personalmente dall’artista.
La durata prevista per la performance è di circa 120 minuti.

Il wrapping
Thomas De Falco è uno dei pochi artisti in Italia che opera manualmente attraverso la tecnica del wrapping, mediata nel suo lavoro dalla più antica arte della tessitura di arazzo a telaio verticale. Questa tecnica trasmette calore. La lana riesce ad infondere, al tatto ed alla vista, una sensazione di purezza. Il wrapping di De Falco moltiplica, incessantemente, le catene dei nodi di cui è denso l’arazzo e li mescola in un magico intreccio in cui l’artista chiede di rimanere qui ed ora, per sempre, in uno stato puro in cui il wrapping come una radice emozionale dal profondo di noi stessi fa fluire un desiderio di armonia interiore e di comunione con gli altri.






Bozzetto di Thomas De Falco per RED, 2015






Modelli: Sabrina Querci, Eloisa Reverie Vezzosi, Olivier
Langhendries, Jemberu Perucchini, Didi Folonari,
Zeno Balich.


Pianoforte: Umberto Turchi


Sassofono: Matteo Zecchi


Violoncello: Andrea Sernesi


Curatrice: Laura Cherubini



Ringraziamenti: Camilla Morabito, Equa,
Alessandro Galleni,
Alberto Salvadori,
Gabriella Sorelli,
Agnese Sabato,
Alessandro Vezzosi



Altri ringraziamenti: Silvana Annicchiarico, Gloria Maria Cappelletti, Christian Galli,
Fabrizio Meris, Damiano Gulli, Marilia Pederbelli, Elisabetta Genoni,
Cecilia Signaroldi, Marina Bastianello, Benedetta Urbinati, Caterina
Mocenni, Francesca Fidanza, Gabriella Stansfield, Tassili Calatroni.
.













BIOGRAPHY



ph Paola Pansini


TEXTILE SCULPTURE

Scuola d’arte Applicata del Castello Sforzesco Milano 2008

SELECTED SOLO EXHIBITION

2015: Red, Museo Marino Marini, Firenze
2013: Rinascita secondo tempo, GLORIAMARIAGALLERY ATELIER ,Milano
2013:Rinascita GLORIAMARIAGALLERY ATELIER ,Milano
2013:Conferenza stampa RINASCITA Triennale Design Museum, Milano
2013:Beauty bh ed Perfomance Fondazione Spazio Cerere (Roma)
2012:mostra personale TDF in the Room Gallery (Roma)
2011:Constellation tn (perfomance installazione) piazza XXIV Maggio Milano
2010:Natura Morta W(installazione perfomance)Triennale Design Museum Milano italy

SELECTED GROUP EXIBITIONS:

2015: gallery Giuliano Papalini, Milano
2015: gallery ANNAMARIACONSIDORI BLU, Milano
2015: Il Museo del Tessile e della Tradizione Industriale di Busto Arsizio, Milano
2014: gallery ANNAMARIACONSIDORI GREEN Milano
2011: gallery VG il corpo delle donne (Milano)
2011:gallery Puls bo Art (T.N.) Copenaghen
2011:tomnicon Gallery, redchurch street (London)
2008/09 ArtC TOKYO (Japan), 2008 ARTC KYOTO (Japan)
2008 Petite G PARIS (France)
2007ArtMI Loggia dei Mercanti Milano (Italy)
2007 Trasparenze Villa Sartirana Milano (Italy)
2007 ArtDesign Castello Sforzesco Milano (Italy)
2006 ARTM Monza (Italy)



AWARDS:

2014:Primo Premio/Pietra Berlin (Germany)
2010:Medaglia del Castello Sforzesco Milano(italy)
2010:Primo Premio /Sacra Conversazione Paris (France)
2005 Primo Premio “AWARDS YOUG ARTISTS” TOKYO (japan)