TeaYoun – Tension

Greve in Chianti - 22/12/2012 : 22/01/2013

Il concetto principale della mostra è l'illustrazione di tensione come catalizzatore di momenti di riflessione.

Informazioni

  • Luogo: LA MACINA DI SAN CRESCI
  • Indirizzo: Località San Cresci 4b - Greve in Chianti - Toscana
  • Quando: dal 22/12/2012 - al 22/01/2013
  • Vernissage: 22/12/2012 ore 18
  • Autori: TeaYoun
  • Generi: personale, disegno e grafica

Comunicato stampa

Il concetto principale della mostra è l'illustrazione di tensione come catalizzatore di momenti di riflessione. L’artista 
 utilizza la tensione fisiologica del materiale e l’ illuminazione per stimolare gli spettatori verso riflessioni sulla questione dell'identità "Chi sono io?" o "Dove mi trovo?"
Nata in Corea, dove ha vissuto l'adolescenza, TeaYoun ha avuto la fortuna di approfondire da adulta, due altre diverse culture, giapponese e americana. La fusione di tutte e tre le culture ha alimentato la sua passione nell’ esplorare artisticamente le molte tensioni coinvolte nel confermare le proprie identità culturali

Filosoficamente, l’artista vede l'identità, e la ricerca di capire, come una serie di contenziosi, lei stessa combattuta tra volere, da un lato, e sfuggire alla “presa” della propria cultura d'origine.
Usa le installazioni per riflettere sulla vita, l’ identità, come un tiro alla fune. L'installazione riporta l'attenzione sulla tensione, attraverso il suo fondamento fisico e artistico, fornendo una esperienza e la possibilità per gli spettatori di allontanarsi dalla routine quotidiana e di riflettere sulla vita e le sue molte tensioni.

TeaYoun Kim-Kassor è nata in Corea del Sud dove ha conseguito un BFA in Arte. Ha continuato la sua ricerca artistica alla Saitama University in Giappone, dove ha conseguito un MAT In America, e successivamente ha ottenuto un MFA all’'Università del Tennessee. Attualmente, è Assistente Professore al Georgia College of Art, GA, Stati Uniti