Un evento unico, temporaneo, in uno spazio affascinante, appena ristrutturato. Arti visive e arti performative si incontrano negli spazi interconnettivi di un Teatro Colosseo completamente rinnovato.

Informazioni

  • Luogo: TEATRO COLOSSEO
  • Indirizzo: via madama cristina 71 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 02/11/2011 - al 06/11/2011
  • Vernissage: 02/11/2011 dalle ore 19 fino a notte
  • Generi: arte contemporanea, performance – happening, serata – evento, musica
  • Biglietti: ingresso libero
  • Sito web: http://www.musica90.net
  • Email: musica90@musica90.net

Comunicato stampa

da mercoledì 2 a domenica 6 novembre 2011
dalle ore 19 fino a notte
Teatro Colosseo
TEMPORARY ART CLUB
Musica dal vivo, dj set, arte, intrattenimento a tempo determinato!
in collaborazione con Paratissima
ingresso libero
Un evento unico, temporaneo, in uno spazio affascinante, appena ristrutturato

Arti visive e arti performative si incontrano negli spazi interconnettivi di un Teatro Colosseo completamente rinnovato: tutti i giorni da mercoledì 2 novembre a domenica 6 novembre dalle 19.00 in poi sarà possibile passeggiare attraverso mostre di arte contemporanea, ascoltare musica dal vivo e dj set nel foyer del teatro, con un programma che si snoda attraverso songwriting d’avanguardia, canzone d’autore, elettronica ed audaci sperimentazioni. Sarà a disposizione un servizio di bar e ristorazione aperto per l’occasione.
Mercoledì 2 Novembre Carlot-ta

Carlot-ta nasce nel 1990. Cinque anni dopo inizia a suonare il piano e non crede smetterà mai di farlo. Allo studio del piano accosta quello della chitarra. Entrata ormai in un circolo vizioso Carlot-ta inizia a suonare diversi strumenti e si diletta a cantare melodie inventate da lei. Musica versi di poeti francesi ed inglesi. Le sue performance sono introspettive, talvolta oscure, a tratti teatrali o forse cinematiche. La ricerca è tesa verso armonie irregolari e strutture inconsuete. Voce e pianoforte sono gli strumenti dominanti, ma non disdegna l’uso di carillons, loop station, theremin, glockenspiel e tastiere giocattolo.
Giovedì 3 Novembre Il Grande Fresco
con Guido Catalano, Federico Sirianni, Matteo Negrin

Il Grande Fresco è un riuscito incrocio tra poesia comica e canzone d’autore, un concerto reading in cui Federico Sirianni e Guido Catalano, supportati dal poliedrico chitarrista Matteo Negrin e da uno o più ospiti invitati in ogni serata, affrontano, attraverso le parole, la musica, l’ironia e una vena sentimentale decisamente spinta, i temi più disparati della quotidianità divisi in storie d’amore, non d’amore e del terzo tipo. È un varietà, ma anche un luogo d'incontro dove musicisti, scrittori, comici, attori, poeti, danzatrici del ventre, maghi, psicologi post junghiani, cantautori, serial killer, fachiri e usurai si ritrovano per esibirsi ognuno secondo la propria arte e la propria forma espressiva.
Venerdì 4 Novembre Gemini Excerpt

Gemini Excerpt è un progetto di sperimentazione sonora creato da Gabriele Ottino e Davide Tomat già attivi con N.A.M.B. e Niagara. Strumenti principali dei due musicisti torinesi sono le voci, le quali dialogano con strumenti analogici e digitali, intrecciandosi e generando paesaggi sonori, trame ispirate a suoni e visioni dell'universo. La caratteristica del nuovo progetto è quella di creare ogni volta una performance irripetibile, ospitando al proprio interno diverse personalità artistiche ed utilizzando come dialogo l'improvvisazione musicale totalmente libera da schemi. Ospiti della serata al Teatro Colosseo saranno Giuseppe G.U.P. Alcaro (live electronics) e Silvio Franco (contrabbasso).
Sabato 5 Novembre Ivan Bert e Federico Gandin

NOISE COLOSSAL Rumori di fondo da uno Spazio inesistente
NOISE COLOSSAL è la colonna sonora di un film ancora da girare. I due musicisti e produttori Ivan Bert e Federico Gandin si sono già cimentati nella sonorizzazione live di film mescolando suoni elettronici ed acustici e nell'interazione live con video performance ma per quest’occasione hanno deciso di sperimentare il processo inverso: trasformare gli spazi in Altri luoghi non visibili ma solo udibili usando suoni concreti, ambientali, antropici, puro noise digitale ed effetti applicati alla tromba per sonorizzare le stanze di uno Spazio inesistente. NOISE COLOSSAL è un live realizzato con vinili, microfoni, elettronica live, tromba ed effetti digitali.