Sylvia Loew – A-Mare il Marmo

Genova - 23/05/2015 : 21/06/2015

Dal Brasile all’Italia, dalla Liguria alla Toscana: “A-Mare il Marmo” dall'azzurro del mar Ligure al bianco delle cave di marmo.

Informazioni

  • Luogo: GALATA MUSEO DEL MARE
  • Indirizzo: Calata De Mari 1 - Genova - Liguria
  • Quando: dal 23/05/2015 - al 21/06/2015
  • Vernissage: 23/05/2015 ore 17
  • Autori: Sylvia Lowew
  • Curatori: Jean Blanchaert
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

“Il marmo è materia viva con tanta energia, forza e, leggerezza capace di materializzarsi in molte immagini e forme che nello spazio ritrovano il loro equilibrio.” Sylvia Loew Dal Brasile all’Italia, dalla Liguria alla Toscana: “A-Mare il Marmo” dall'azzurro del mar Ligure al bianco delle cave di marmo. Dal 24 maggio al 21 giugno al Galata Museo del Mare, Saletta dell’Arte, saranno esposte 25 statue scolpite in marmo bianco di Carrara e un’istallazione dal titolo “il mare che non c’è” realizzate dall’artista italo - brasiliana Sylvia Loew

La mostra “A-Mare il Marmo”, curata da Jean Blanchaert, sarà inaugurata sabato 23 maggio alle ore 17 con ingresso libero. Inclusa nel biglietto d’ingresso al Museo e visibile tutti i giorni dalle ore 10 alle 19. “Nelle cave di marmo in Toscana, dove vado a cercare i miei pezzi da scolpire trovo inspirazione per plasmare corpi marmorei fusi in sensuali abbracci. Il marmo e' una materia solida, grezza, ma allo stesso tempo dolce e fragile, che lavorando diventa morbida ed elegante.Come scriveva il maestro Lele Luzzati, le opere di Sylvia entrano a fare parte dell'ambiente in totale armonia e "guai se non ci fossero e stessero altrove". Le mie opere in questo momento sono esposte al museo del Mare Galata ed all' Expo 2015' Milano, presso il padiglione di Israele. Continuo il mio lavoro di ricerca, cercando nuovi stimoli dalle forme naturali dell’ ambiente in cui vivo.