Sulla fotografia e oltre

Venezia - 20/02/2014 : 20/02/2014

Enrico Gusella presenta in anteprima ai Tre Oci Sulla fotografia e oltre, che esce in questi giorni per Allemandi editore.

Informazioni

  • Luogo: CASA DEI TRE OCI
  • Indirizzo: Fondamenta delle Zitelle, 43 - 30133 Giudecca - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 20/02/2014 - al 20/02/2014
  • Vernissage: 20/02/2014 ore 17,30
  • Autori: Enrico Gusella
  • Generi: presentazione
  • Editori: ALLEMANDI

Comunicato stampa

Enrico Gusella presenta in anteprima ai Tre Oci Sulla fotografia e oltre, che esce in questi giorni per Allemandi editore. Storie fotografiche i cui significati si svelano via via come una sequenza cinematografica, dai quali si desume come l’immagine fotografica sia portatrice di profondi contenuti, del senso spesso indefinito del mondo e della realtà, la nostra, e quella di coloro che l’hanno rappresentata. Un’acuta lettura sulle vite e i mondi di alcuni rilevanti testimoni del nostro tempo: i fotografi.
Parteciperà alla presentazione Alberto Prandi.

Enrico Gusella, critico e storico delle arti, è curatore e ideatore di mostre

È stato professore a contratto per l’insegnamento di Storia della Fotografia e delle Arti Visive all’Università Ca’ Foscari di Venezia; cultore della materia per l’insegnamento di Storia dell’Arte Moderna all’Università di Verona, ed è membro del «LISaV» - Laboratorio Internazionale di Semiotica a Venezia. Ha curato oltre 250 mostre tra le quali «Mimmo Jodice»; «Eugene Smith»; «Tina Modotti»; «Vittorio Storaro»; «Gianni Berengo Gardin»; «Mario Giacomelli»; «Giovanni Chiaramonte»; «Giovanni Umicini»; «Passaggi a Nord Est»; «Albert Steiner»; «Buby Durini for Joseph Beuys»; «Douglas Kirkland»; «Dieci fotografi d’oro». Ideatore del Centro nazionale di fotografia del Comune di Padova, e di convegni sulle arti visive: Il Fotogiornalismo contemporaneo; Dell’imperfezione; Del Senso; La camera oscura. Storia ed estetica della fotografia; Wim Wenders. L’occhio in movimento. Si occupa di semiotiche, culture della Pubblica Amministrazione, storia dell’architettura e poetiche del paesaggio. Giornalista-pubblicista, già collaboratore dei quotidiani «Il Sole 24 Ore», «La Repubblica» (redazione di Napoli), «Il mattino di Padova», «L’Adige». Collabora alle pagine culturali de «Il Giornale di Vicenza».