Sugo

Roma - 12/06/2015 : 14/06/2015

Roma si prepara a vivere tre giornate all’insegna della creatività con SUGO | condimenti per la casa, un pop up store incentrato sull’home e kids design.

Informazioni

  • Luogo: OFFICINE FARNETO
  • Indirizzo: Via Dei Monti Della Farnesina 77 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 12/06/2015 - al 14/06/2015
  • Vernissage: 12/06/2015 ore 15
  • Generi: design
  • Orari: 12 Giugno 2015: dalle ore 15 alle 24 13 Giugno 2015: dalle ore 10 alle 24 14 Giugno 2015: dalle ore 10 alle 24
  • Biglietti: Costo del biglietto: 5 euro (ingresso gratuito fino ai 14 anni)
  • Sito web: http://www.sugodesign.it
  • Email: cantonettic@gmail.com

Comunicato stampa

L’evento è ideato e prodotto dalla società di eventi e comunicazione Sfero in collaborazione con le Officine Farneto, la location che lo ospiterà, e al suo interno ci sarà spazio anche per arte, musica e naturalmente buon cibo. Dal 12 al 14 giugno SUGO metterà in mostra una selezione di marchi indipendenti, oggetti di qualità creati da artigiani italiani ma anche grandi firme del design nazionale e internazionale, progetti non convenzionali, workshop per i grandi e laboratori per bambini

Home e Kids design in esposizione direttamente dal catalogo di due tra le piattaforme di e-commerce più innovative sul territorio italiano che saranno le co-protagoniste dell’evento: Buru Buru e Le Civette sul Comò. Tra i brand in esposizione Hemmesphere, Kubikoff, Norman Copenaghen, Present Time, Seletti, Bitossi, ex.t. Nel Kids design FermLiving, Oeuf, Challières, Nobodinoz, Woodly. I visitatori potranno toccare, provare e osservare da vicino oggetti selezionati e acquistarli on line approfittando di offerte speciali, utilizzando le postazioni allestite per l’occasione all’interno delle Officine Farneto, oppure, attraverso il proprio tablet o smartphone. Lo shopping on line accorcerà le distanze tra acquirente e prodotto rendendo l’acquisto un’esperienza facile, veloce e divertente. SUGO sarà un pop design store originale, accessibile e alla portata di tutti. Parlerà un linguaggio semplice creando un mix giocoso e colorato di arte e creatività.

Per l’occasione, le Officine Farneto diventeranno un grande loft, un atelier del design e dei suoi complementi grazie agli allestimenti di All’Origine, lo store on line di riferimento per chi cerca oggetti di antiquariato, modernariato e vintage, e Noveaplus, azienda specializzata nella progettazione di ambienti unici ed esclusivi. La location apparirà come una grande casa dei desideri, una scatola piena di oggetti ispirati all’home e kids design che riempiranno armadi, tavoli, cassetti, credenze. Ad animare gli spazi ci penseranno le esposizioni artistiche e le attività dal vivo organizzate da B17, partner creativo dell’evento, negozio e spazio poliedrico nel cuore di Trastevere interamente dedicato alla promozione della cultura dell’illustrazione. Tra le attività organizzate da B17 nel corso del festival da non perdere il T-Paint, nelle giornate di sabato e domenica, dalle 17 alle 22. Gli illustratori di B17 daranno infatti vita ad una performance prêt-à-porter che vedrà protagonisti i visitatori di SUGO. Compra la tua t-shirt, indossala, fattela disegnare! Body paint? No, T-paint!

Numerose saranno le attività family friendly ispirate alla creatività, alla fotografia, l’illustrazione ma anche al food e interior design. La gestione delle attività e dei workshop sarà affidata a partner di livello come Studio Arturo, Madori, Circomatica e Ottimomassimo, libreria stabile e itinerante che promuove la lettura a Roma. Sul palcoscenico di SUGO si alterneranno iniziative dedicate ad architettura sostenibile, arte del riciclo, arredamenti naturali, e ancora, per i più piccoli, storie infinite, paesaggi componibili, dischi rotanti, girandole, teatri delle ombre e rappresentazioni Kamishibai ispirate alla cultura giapponese. I genitori potranno godersi il festival affidando i loro piccoli a Le Cicogne, “startup di servizi baby” famosa nella capitale come “network di persone fidate” che metterà a disposizione un gruppo di tate d’eccezione.

L’area gastronomica del festival sarà suddivisa in due sezioni: una “dispensa” a cielo aperto con tante proposte street e un SUGO bistrot gestito dallo chef Igles Gorelli, direttore didattico della scuola di cucina e pasticceria “Les Chefs Blancs”, con un menu dedicato e una linea di panini imbottiti. Nella dispensa sarà possibile trovare le polpette di “Appetito” e il gusto mobile dell’ape gourmet da Civitavecchia con il fritto di pesce. E ancora dal mercato di Testaccio arriverà l’osteria vegetariana “Zoe” con le sue centrifughe di frutta e verdura, le insalate e i succhi. Le creazioni dolci di Giulia Steffanina stupiranno grandi e piccini e i cocktail creati da Drinkable si accompagneranno perfettamente alle proposte gastronomiche.

SUGO sarà un evento nuovo, unʼoccasione per scoprire, assaggiare, comprare, ascoltare, immaginare e molto altro ancora. Un laboratorio creativo che concilierà il linguaggio del design con quello dei sapori, della cultura, della socialità e del marketing. Ci mostrerà la casa che tutti noi vorremmo, ci darà spunti originali per i nostri regali, ci farà provare la creatività anche in cucina, riempirà l’aria di note musicali selezionate e originali, creando atmosfere uniche e contemporanee ispirate al buongusto e allo star bene.