Still Live / Techno profezie

Torino - 25/08/2017 : 27/08/2017

Un progetto LECAROVANE e SIXELEVEN che coinvolgerà numerosi artisti torinesi e italiani. E una piccola ma ricca esposizione curata dal TEMPORARY MUSEUM TORINO con il MU.FANT (Museolab del Fantastico e della Fantascienza di Torino) e BASICNET per TODAYS festival 2017.

Informazioni

  • Luogo: GAGLIARDI E DOMKE
  • Indirizzo: Via Cervino 16 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 25/08/2017 - al 27/08/2017
  • Vernissage: 25/08/2017 ore 14
  • Generi: documentaria, arte contemporanea, serata – evento
  • Orari: ore 14-18
  • Biglietti: ingresso libero
  • Sito web: http://www.todaysfestival.com

Comunicato stampa



Un progetto LECAROVANE e SIXELEVEN che coinvolgerà numerosi artisti torinesi e italiani. L’arte racconta il Festival…
Che cosa succede quando gli artisti sono invitati a calarsi nel flusso del qui-e-ora e fornire la loro versione dei fatti? Questa è la provocazione di partenza: l’artista che si fa cronista del mondo.
Catalizzatore della workshop/performance è TODAYS festival e gli artisti che restituiranno agli spettatori del festival uno sguardo laterale definibile come “realtà artisticamente aumentata”.
Gli eventi sono solitamente documentati con foto e video, interviste con i protagonisti e resoconti sui social

E se ci fosse qualcos’altro? E se ci fosse bisogno di sguardi che rischiano di più? Sguardi che si immergano sottopelle, o al contrario, cerchino una visione più ampia?
Il festival è già di per sé un’esplosione di stimoli, contenuti, incontri e happening. Un meteorite emozionale, una vita accelerata e sovraesposta. Come raccontarlo? Come la vita. Ergo, come un collage: un mosaico di storie e frammenti, un susseguirsi di porte che si aprono e si chiudono improvvisamente.
Fra gli artisti invitati, in prima fila il collettivo italiano OLTRE COLLAGE, che da tempo lavora in tutto il mondo con la tecnica del collage e che per l’occasione, mixera archivi e foto del festival fornite in tempo reale, creando una sorta di immagine “ombra” del festival, lontana dai cliché del rock.
Accanto a loro, un gruppo di artisti attivi a Torino – Daniela Bozzetto, Massimo Liuzzi, Paolo Pieretto, Davide Fasolo e Gosia Turzeniecka – che lavorano con i linguaggi della pittura, dell’illustrazione e della scultura per restituire l’accelerazione emotiva del festival e sviluppare nuove connessioni artistiche nell’imprenditoria culturale.



Sono le anticipazioni tecnologiche della fantascienza: il telefonino, i Google Glass, le stampanti 3D, l’iPad ma anche la TV, il radar e gli aeroplani e tutte quelle invenzioni che hanno cambiato il mondo in cui viviamo. Ma questo non è l’unico punto che hanno in comune tutti questi oggetti. Tutte queste invenzioni, come molte altre nella storia della tecnologia, sono apparse per la prima volta nelle opere di fantascienza e solo dopo nei laboratori degli scienziati.
Questa piccola ma ricca esposizione curata dal TEMPORARY MUSEUM TORINO con il MU.FANT (Museolab del Fantastico e della Fantascienza di Torino) e BASICNET per TODAYS festival 2017 alla Gagliardi e Domke art Gallery, vuole raccontare alcune delle storie più affascinanti della creatività umana, quando l’intuizione letteraria o artistica anticipa quella della scienza e della logica, indicando la direzione e la strada per il futuro e le connessioni artistiche possibili.

Curatori: Cecilia Botta per BasicGallery
Davide Monopoli e Silvia Casolari per Mu.Fant
Exhibition Design: Barbara Molino e Alex Jorio per BasicCreativity
Contributi Video: a cura di Mu.Fant
Montaggio Video: Cristiano Zampicinini per Menestrello