Stefano Vigni – Forma/ae – Siena dentro e fuori

Siena - 29/06/2020 : 26/07/2020

Riapre la mostra fotografica di Stefano Vigni su Siena, Crete e Val d’Orcia.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA OLMASTRONI
  • Indirizzo: Via di Città, 75 - Siena - Toscana
  • Quando: dal 29/06/2020 - al 26/07/2020
  • Vernissage: 29/06/2020 no
  • Autori: Stefano Vigni
  • Generi: fotografia, personale

Comunicato stampa

Dal 27 giugno al 26 luglio alla Galleria Olmastroni di Siena (Palazzo Patrizi – Via di Città, 75) riapre la mostra “Forma/ae – Siena dentro e fuori”, realizzata dal fotografo senese Stefano Vigni ed interrotta l'8 marzo scorso causa Covid dopo solo due giorni dalla sua apertura. Protagoniste dell’esposizione saranno le fotografie utilizzate dall’autore per il libro in due volumi Forma/ae (Seipersei editore), uscito a dicembre 2019.

La mostra sarà divisa in due parti: scatti in bianco e nero per Siena, a colori e videoinstallazione per le Crete Senesi e la Val d’Orcia

I due lati dell’esposizione sono una rappresentazione del dualismo tra campagna e città ricercati nel libro Forma/ae.

Le immagini presentatate alla mostra “Forma/ae – Siena dentro e fuori” propongono uno sguardo inedito su territori ed edifici conosciuti in tutto il mondo. La forza della fotografie di Vigni, è il filtro dello spettatore per immaginare visioni innovative di soggetti noti.

Il “dentro” e il “fuori” le mura sono due metà uguali ma opposte, che si appartengono, diverse ma inscindibili.

L’allestimento con al centro le fotografie di Stefano Vigni rientra nella rassegna “Le stagioni dell’arte” programmata dal Comune di Siena. La mostra, a ingresso gratuito, sarà aperta tutti i fine settimana, sabato e domenica, dalle 10,00 alle 18,00 con ultimo ingresso entro le ore 17.15.


L'AUTORE, STEFANO VIGNI


Stefano Vigni, nato a Siena, è fotografo, editore e professore accademico. Insegna a IED Milano e LABA Firenze. Le sue immagini sono state pubblicate da Domus, La Repubblica, Le Figaro, Il Fotografo, FotoIT, La Freccia, l’Opera di Parigi. I suoi più importanti clienti sono Anas, Arci Nazionale, Ferrovie Italiane dello Stato, Organi delle Nazioni Unite, Hugo Boss, Canon, Kairos Film, Ina Assitalia, Allianz, Segis e il Comune di Amsterdam. La sua casa editrice Seipersei di cui è fondatore ha più di 30 libri in catalogo. I suoi progetti editoriali sono stati diffusi da Il Sole 24 Ore, Marie Claire, Vanity Fair, Donna Moderna, Rolling Stone, SkyTG24, Rai Radiotelevisione italiana.