Stefano Turrini – Tra vuoto e ragione

Seregno - 03/03/2012 : 30/04/2012

In questa mostra, Turrini, propone grandi carte e sculture “leggere”: la pittura e la scultura come mezzi attuali di comunicazione artistica.

Informazioni

  • Luogo: ARTESILVA
  • Indirizzo: Via San Rocco 64/66 - Seregno - Lombardia
  • Quando: dal 03/03/2012 - al 30/04/2012
  • Vernissage: 03/03/2012 ore 16
  • Autori: Stefano Turrini
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Da lunedì a venerdì dalle 15.00 alle 19.00, sabato su appuntamento

Comunicato stampa

La galleria artesilva presenta la mostra personale di Stefano Turrini “TRA VUOTO E RAGIONE” carte e sculture recenti dell’artista toscano.
In questa mostra, Turrini, propone grandi carte e sculture “leggere”: la pittura e la scultura come mezzi attuali di comunicazione artistica.
La pittura viene declinata nei suoi elementi primari quali la carta di grandi dimensioni come supporto dei colori acrilici di uso industriale e, inedita per lui, l’aggiunta di un elemento anomalo come il filo di alluminio, una pittura, quindi, che contiene un materiale non usuale


Le sculture proposte sono gabbie metalliche in ferro composte da reti di alluminio intrise e trapassate da colate di colore, che nel loro movimento, assumono valore tridimensionale prima di solidificarsi.
In questa mostra la pittura evoca la scultura e la scultura perde la sua pesantezza per utilizzare elementi della pittura come il colore.
La mostra è introdotta da un intenso testo del poeta-editore Roberto Dossi.