Specchia-menti

Reggio Emilia - 08/10/2011 : 30/10/2011

“Specchia-menti” è un titolo polisemico che, come spiega Giuseppe Berti, allude al rapporto tra l’uomo e la sua immagine, che sotto la spinta della psicologia e della psicoanalisi, tra XIX e XX secolo comincia ad essere terreno di una più sofisticata e consapevole indagine.

Informazioni

  • Luogo: MAURIZIANO
  • Indirizzo: Via Louis Pasteur 11 - Reggio Emilia - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 08/10/2011 - al 30/10/2011
  • Vernissage: 08/10/2011 ore 16
  • Curatori: Giuseppe Berti, Marzio Dall’Acqua, Marco Fiori
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: da martedì a venerdì ore 9.00-12.00, sabato ore 9.00-12.00 e 16.00-19.00, domenica ore 16.00-19.00.
  • Uffici stampa: CSART

Comunicato stampa

Comune di Reggio Emilia (Assessorato alla Cultura - Musei Civici) e Circolo degli Artisti presentano un nuovo progetto espositivo dedicato al tema dell’autoritratto, analizzato da quarantotto autori dell’Associazione Liberi Incisori di Bologna, che si esprimono attraverso le più importanti tecniche calcografiche e xilografiche.
La mostra, curata da Giuseppe Berti, Marzio Dall’Acqua e Marco Fiori, sarà inaugurata sabato 8 ottobre, alle ore 16.00, presso il complesso monumentale del Mauriziano, in occasione della settima edizione della Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI, Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani


“Specchia-menti” è un titolo polisemico che, come spiega Giuseppe Berti, allude al rapporto tra l’uomo e la sua immagine, che sotto la spinta della psicologia e della psicoanalisi, tra XIX e XX secolo comincia ad essere terreno di una più sofisticata e consapevole indagine.
Opere - scrive Marzio Dall’Acqua - che rappresentano un’occasione irripetibile “per riflettere sull’artista oggi di fronte a se stesso, sulle sue pulsioni e la sua capacità di ricrearsi attraverso l’arte”.
Gli artisti invitati sono tutti professionisti dell’incisione, spesso apprezzati nel panorama nazionale. Molto diversi per “connotazione geografica, formazione artistica, visione poetica e stile” - conclude Marco Fiori, hanno accettato il “gioco di squadra” proposto dall’ALI, sapendo che, “nel gioco, si può essere seri o seriosi, sorridenti o ridanciani, divertenti, trasgressivi ed altro ancora…”.
La mostra sarà visitabile fino al 30 ottobre 2011, da martedì a venerdì ore 9.00-12.00, sabato ore 9.00-12.00 e 16.00-19.00, domenica ore 16.00-19.00. Catalogo Associazione Liberi Incisori, Bologna, 2011. Ingresso gratuito.
Autori: Maria Agata Amato, Ermes Bajoni, Maurizio Boiani, Adriano Boni, Angelo Boni, Aldo Burattoni, Lino Caboni, Ezio Camorani, Andrea Cangemi, Emilio Contini, Maria Corte, Nino Crociani, Sonia De Franceschi, Valeria Di Tommaso, Franco Donati, Gianni Favaro, Anna Ferrarini, Agnese Fontanarosa, Francesco Geronazzo, Roberta Giovannini, Stefano Grasselli, Paolo Graziani, Ugo Grazzini, Sandro Guizzardi, Pietro Lenzini, Carla Leonelli, Giovanni Mambelli, Raffaello Margheri, Enrica Melotti, Franco Menegon, Graziella Paolini Parlagreco, Roberta Pancera, Toni Pecoraro, Nella Piantà, Vincenza Poneti, Luisa Porporato, Daniela Rosi, Agim Sako, Liliana Santandrea, Barbara Scacchetti, Mattia Serra, Severino Spazzini, Laura Stor, Elisa Tobia, Roberto Tonelli, Vito Tumiati, Melania Vaiani, Roberta Zamboni.