Space Tor Pignattara – Herbarium

Roma - 12/06/2019 : 12/06/2019

Inaugurazione dell'opera muraria Herbarium, esito del progetto "SPACE Tor Pignattara. Spazi creativi contemporanei, rigenerazione urbana e partecipazione" realizzato dall’Associazione Culturale Wunderkammern, in collaborazione con Melting Pro. Laboratorio per la Cultura ed Ecomuseo Casilino Ad Duas Lauros.

Informazioni

  • Luogo: ACQUA BULLICANTE
  • Indirizzo: Via di Acqua Bullicante 110 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 12/06/2019 - al 12/06/2019
  • Vernissage: 12/06/2019 ore 18.30
  • Generi: inaugurazione, muralism

Comunicato stampa

SPACE Tor Pignattara: Spazi creativi contemporanei, rigenerazione urbana e partecipazione nasce da un format ideato da Melting Pro ed è un progetto realizzato dall’Associazione Culturale Wunderkammern in collaborazione con Melting Pro ed Ecomuseo Casilino Ad Duas Lauros, vincitori del bando “Prendi Parte! Agire e pensare creativo”. Il bando è stato promosso dalla Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane (DGAAP) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, per favorire l’inclusione culturale dei giovani delle aree caratterizzate da situazioni di marginalità economica e sociale




I vincitori sono 15 giovani creativi dai 18 ai 29 anni, selezionati per le loro capacità artistiche. I ragazzi hanno avuto modo di esplorare il quartiere di Tor Pignattara in tutte le sue sfaccettature, immergendosi in un territorio ricco di storia, dove si mescolano culture e religioni diverse, scoprendo così i segreti e le bellezze artistiche che riflettono questo ambiente multietnico e vivace, guidati dall'artista di fama internazionale Tellas.



Tellas (Cagliari, 1985) ha studiato presso l'Accademia di Belle Arti di Bologna. Nel 2014 l’Huffington Post USA lo inserisce nei 25 street artists più interessanti del mondo; nel 2015 per The Urban Contemporary Art Guide, a cura del noto Graffiti Art Magazine, Tellas entra a far parte della classifica dei 100 migliori artisti emergenti dell’anno a livello mondiale.