Spaam Philosophy

Napoli - 24/02/2019 : 24/02/2019

Per la prima volta in Italia si terrà a Napoli l’evento SPAMM Philosophy alla Mapils Gallery, a cura di Domenico Barra e Domenico Esposito.

Informazioni

  • Luogo: MAPILS
  • Indirizzo: via Monte di Dio, 14 - Napoli - Campania
  • Quando: dal 24/02/2019 - al 24/02/2019
  • Vernissage: 24/02/2019 ore 19-24
  • Curatori: Diego Esposito, Domenico Barra
  • Generi: serata – evento

Comunicato stampa

Per la prima volta in Italia il 24 febbraio 2019 si terrà a Napoli l’evento SPAMM Philosophy alla Mapils Gallery, dalle ore 19,00 alle 24,00, a cura di Domenico Barra e Domenico Esposito.
Il progetto SPAMM – Super Art Modern Museum è un museo virtuale online fondato nel 2011 dall’artista francese Michael Borras a.k.a. Systaime, che presenta una collezione di arte digitale col fine di archiviare e promuovere opere proposte da oltre 400 artisti selezionati da un team di curatori internazionali dei new media

Dopo Chicago, Parigi, Londra e New York, solo per citarne alcune, anche la tappa napoletana presenta artisti di rilievo internazionale e Systaime descrive così l’idea iniziale e l’evoluzione del progetto:
“SPAMM è una rivelazione. La ragione per la quale fino al 2011 le gallerie, i musei e le istituzioni non hanno esposto artisti digitali è perché non sapevano come presentarli, oppure non avevano una chiara visione su questo tipo di arte emergente. Così mi sono detto: “Se le istituzioni non ci espongono, intanto ci esponiamo online”. E così, non molto tempo dopo, le istituzioni e le gallerie ci hanno contattato per organizzare mostre fisiche. SPAMM non è contro il sistema, bensì è un progetto che si pone l’obiettivo di arricchirlo”.
Durante l’evento SPAMM Philosophy, il servizio cocktail & hempy bar è a cura del Cannabistrò di Napoli.
Per la direzione artistica di Maria Pia De Chiara, l’evento anticipa la mostra The Beautiful Minds del new media artist Domenico Barra (Napoli, 1982), che si terrà a partire dal giorno 15 marzo 2019.
#SPAMMphilosophy
#MapilsGallery


ARTISTI
Nicole Ruggiero (USA)
Clusterduck + superinternet (IT/GER)
Hyperspeed Hallucinations (IT)
Martina Menegon (IT)
Kamilia Kard (IT)
Solimán López Cortez (ES)
Angela Di Tomaso (IT)
Piero Chiariello (IT)
Domenico Dom Barra Altered_Data (IT)
Mighty KongBot (IT)
Systaime (FR)
Matteø Zamagni (IT)
Giuseppe Santillo (IT)
Guido Segni (IT)
Render Fruit (ARG)
Theodore Darst (USA)
Marco Cadioli (IT)
Roͬͬ͠͠͡͠͠͠͠͠͠͠͠sͬͬ͠͠͠͠͠͠͠͠͠aͬͬ͠͠͠͠͠͠͠ Menkman (NT)
Fred Cosci (IT)
Nick Briz (USA)
Ian Keaveny (IRL)
Silvia De Gennaro (IT)
Miyö Van Stenis and Violette Bule (YV)
Outernet Explorer (PL) :
Haydiroket (TR)
Carla Gannis (USA)
Luca Leggero (IT)
Ultrabianka (H)
Jon Satrom (USA)
Felix Rothschild (GER)
Calembour (IT)
Fabio Catapano (IT)


ϟℙ∀ℳℳ EXHIBITIONS
2018
SPAMM, The Eugeniusz Geppert Academy of Art and Design ,Wroclaw, Poland.
2017
CORRUPTING DATA X ϟℙ∀ℳℳ▁ℙϴШ€ℜ, Faltmouth Art Gallery, London, Royaume-Uni.
Ϟℙ∀ℳℳ▁ℙθш€ℜ X WINCHESTER Winchester School of Art Winchester, Royaume-Uni.
OPEN_HOUSE_TAAZ*_ϟℙ∀ℳℳ_ X R3FRAG, Parson School, Paris, France.
ϟℙ∀ℳℳ▁ℙϴШ€ℜ_X REFRAG, Parson, Parson School, Paris, France.
Ϟℙ∀ℳℳ▁ℙθш€ℜ X Chicago IRL, DfbrL8r, Chicago, USA.
2014
SPAMM OF VIRTUALISM, Galerie de l’EKLUZ, Paris, France.
SPAMM OF VIRTUALISM, Electromuseum, Moscou, Russie.
SPAMM OF VIRTUALISM, BabyCastles, New York, USA.
SPAMM @ WEBTICS, New York, USA.
2013
SPAMM DULCE, Museo de Arte Contemporáneo de Caracas, Venezuela.
SPAMM HACKLIST, Nomade art space, Hangzhou, Chine.
2012
SPAMM @ SHOW OFF, Espace Pierre Cardin Paris, France.
SPAMM SAFARI, Chicago, USA.
SPAMM CUPCAKE @ NEW YORK, Project-ion, New York, USA.
SPAMM VANITY ONLINE EXHIBITION, Arte, Online.
SPAMM @ CERMA, Online.
[email protected],Galerie De La Reine, Brussels,Belgique.
SPAMM DETECTED : ENLARGE YOUR ART ! @ PALAIS DE TOKYO,Palais de Tokyo, Paris.
SPAMM : Vernissage I.R.L du SuPer Art Modern Museum, La Cantine, Paris, France.
2011
SPAMM, Online.
LINK
www.spamm.fr
www.mapilsgallery.com
MOSTRA
SPAMM Philosophy @ Mapils Gallery
A cura di Domenico Barra e Domenico Esposito. Direzione Maria Pia De Chiara
SPAMM concept: Michael Borras a.k.a. Systaime
24 febbraio 2019 / h 19 – h 24 - Ingresso gratuito
VIDEO FRAME CREDITS
1) Superinternet.space, Clusterduck e Superinternet
2) Wasbridge Council, Fred Cosci
3) Venezuelan Duhkha Levitation, Myio Van Stenis e Violette Bule

GRAFICA
Domenico Barra
MAPILS GALLERY di MARIA PIA DE CHIARA
Via Monte di Dio, 14 – 80132, Napoli
+39 081 76 46 948 - [email protected]
La Mapils Gallery di Maria Pia De Chiara è uno spazio espositivo dinamico inaugurato a Napoli nel maggio 2017 all’interno di palazzo Serra di Cassano, sulla collina di Pizzofalcone. La galleria intende proporsi come luogo di ricerca per offrire occasioni di confronto, di sperimentazione e dialogo con i linguaggi del sistema dell’arte. La prerogativa è quella di presentare al pubblico opere inedite e originali, con uno sguardo ai nuovi talenti.
“Ho sempre pensato che la mia galleria doveva essere il luogo del ‘fare’, dove i pensieri , le idee e i progetti potessero prendere forma. Il gallerista non è solo il mediatore economico tra l’artista e il fruitore, ma è lui stesso l’artefice delle visioni altrui. Mostrare un sogno e far sì che tutti ne possano godere, non è cosa facile. Ogni opening è come una prima a teatro, una prima cinematografica, una sfida con se stesso”.
Maria Pia De Chiara, direttore e curatore
La galleria di 140 mq, si trova in via Monte di Dio nel quartiere San Ferdinando, in uno dei palazzi monumentali del XVIII secolo tra i più importanti di Napoli, realizzato dall’architetto Ferdinando Sanfelice. Nel palazzo ha sede l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici.