Sofia Fresia – Percorsi. Studiare Belle Arti oggi

Millesimo - 06/12/2019 : 29/12/2019

Nel mese di dicembre due piani dello storico castello Enrico Del Carretto di Millesimo ospiteranno la prima mostra personale della giovane pittrice valbormidese Sofia Fresia, laureanda presso l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino.

Informazioni

  • Luogo: CASTELLO DEL CARRETTO
  • Indirizzo: Salita Al Castello - Millesimo - Liguria
  • Quando: dal 06/12/2019 - al 29/12/2019
  • Vernissage: 06/12/2019 ore 18,30
  • Autori: Sofia Fresia
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Sabato e domenica ore 10.00-12.00 e 16.00-19.00

Comunicato stampa

Nel mese di dicembre due piani dello storico castello Enrico Del Carretto di Millesimo ospiteranno la prima mostra personale della giovane pittrice valbormidese Sofia Fresia, laureanda presso l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino. L’allestimento prevede una selezione di opere figurative realizzate con tecniche e materiali diversi: disegni, incisioni e dipinti ad olio diventano il mezzo per avvicinare i visitatori al mondo delle Accademie di Belle Arti del giorno d’oggi, dove la tecnologia è diventata parte integrante del processo di creazione anche nelle discipline più classiche

La mostra presenterà per la prima volta al pubblico parte del corpus delle opere dell’artista, suddivise per nuclei tematici che favoriscono da un lato la comprensione della ricerca artistica portata avanti in questi anni, dall’altro la conoscenza delle diverse attività che uno studente di pittura si trova ad affrontare durante il suo percorso di studi in Accademia.


Estratto dal testo introduttivo alla mostra:
“L’intento della mostra è quello di fare luce sulle domande che io per prima mi ero posta all’inizio di questa nuova avventura nel mondo dell’alta formazione artistica. Cosa significa studiare pittura al giorno d’oggi? Come nasce un quadro? Come si lavora all’interno di un’Accademia di Belle Arti?
(…) Ho cercato di fornire delle risposte attraverso la selezione di svariate opere eseguite durante il mio percorso di studi. Si tratta di due tipologie differenti di lavori: quelli più personali mettono in evidenza alcuni aspetti di me, del mio carattere e del mio modo di affrontare l’esistenza, mentre altri più tecnici sono stati propedeutici al pieno sviluppo di uno stile personale e alla padronanza dei vari mezzi espressivi.”