Silvia Hell – Wind Pressure Concert

Livorno - 16/10/2021 : 16/10/2021

Wind Pressure Concert è un concerto per pianoforte e polveri sottili ideato dall’artista Silvia Hell, eseguito ed interpretato da Marco Lenzi nei Silos Granario nel Porto di Livorno, da poco riaperti al pubblico.

Informazioni

  • Luogo: PORTO DI LIVORNO
  • Indirizzo: Calata Sgarallino, 1, 57100 - Livorno - Toscana
  • Quando: dal 16/10/2021 - al 16/10/2021
  • Vernissage: 16/10/2021 ore 18.00 Silos Granario, Porto di Livorno
  • Autori: Silvia Hell
  • Generi: performance – happening
  • Sito web: https://caricomassimo.org/

Comunicato stampa

Carico Massimo
presenta
Ore d’Aria #2
a cura di Juan Pablo Macias e Alessandra Poggianti

Wind Pressure Concert
di Silvia Hell
Esecuzione al pianoforte di Marco Lenzi

Introducono il concerto Silvia Hell e Marco Lenzi
+ happening di Iacopo Seri

Sabato 16 ottobre, ore 18.00

Silos Granario, Porto di Livorno

In network con Little Bit Festival di Livorno e En plein air Gastprojekt des Kunstraum München

Carico Massimo presenta il suo 2° appuntamento di Ore d’Aria il programma offline di On Air, la piattaforma nata nel 2020 dedicata all’aria, all’ambiente e al respiro



Wind Pressure Concert è un concerto per pianoforte e polveri sottili ideato dall’artista Silvia Hell, eseguito ed interpretato da Marco Lenzi nei Silos Granario nel Porto di Livorno, da poco riaperti al pubblico.

In una sorta di cortocircuito spazio-temporale, sarà sperimentata una composizione il cui soggetto è l'aria.

Nel 2008 il Parlamento Europeo ha prodotto un testo di riferimento per monitorare la qualità dell’aria. Silvia Hell ha deciso di approcciarsi a questo documento come fosse un testo musicale, anziché leggerlo, ha iniziato a cantarlo ripetutamente su basi blues. Interessata al ritmo delle informazioni e alla possibilità che un regolamento si imprima in un substrato emotivo, l’artista si concentra sull’importanza della diffusione pubblica dei dati che impone quel documento, da cui prende forma la partitura.

Dopo Bolzano (2019) e Monaco (2021), Wind Pressure Concert arriva a Livorno con una partitura che riguarda le concentrazioni di polveri sottili, PM2.5, registrate nell’aria dal 2008 al 2020; i dati, consultabili pubblicamente, sono relativi ai valori medi giornalieri delle polveri e provengono dall’archivio storico di Arpat.

Le normative per combattere l’inquinamento prevedono delle soglie e dei limiti da non superare giornalmente e annualmente, ma il modo in cui questi vengono comunicati varia a seconda delle diverse aree geografiche prese in esame.


Lo spartito utilizza questa “discrepanza” come potenziale per il musicista Marco Lenzi e sarà composto da una cronologia delle concentrazioni di PM2.5 registrate nella stazione più vicina al porto di Livorno -via Carducci- dal 2008 al 2020, con due sistemi di intervalli per la qualità dell’aria differenti: uno determinato da Arpat Toscana e l’altro da Arpa Lombardia. Lenzi codifica in piena libertà la partitura e la esegue al pianoforte.

“L'atmosfera di Livorno aveva anticipato questo evento a distanza, accompagnandomi a Milano e altrove. Mi sono immersa nell’opera di Juan Pablo Macías skyscapes_on cloud-life che quotidianamente aggiornava On Air e in quest’occasione si è creata una collaborazione, proiettando l'archivio dei cieli livornesi durante il concerto nel Silos Granario.” - Silvia Hell