Silvia Bottazzini – In figura

Castiglione Olona - 20/10/2012 : 09/12/2012

Questa mostra prende forma dai ricordi e dalle riflessioni di Silvia Bottazzini, una giovane artista castiglionese che proprio nel Borgo antico ha ricercato il confronto ed il dialogo con le testimonianze pittoriche e monumentali del passato.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO CIVICO BRANDA CASTIGLIONI
  • Indirizzo: Via Giuseppe Mazzini 13 - Castiglione Olona - Lombardia
  • Quando: dal 20/10/2012 - al 09/12/2012
  • Vernissage: 20/10/2012 ore 18
  • Autori: Silvia Bottazzini
  • Curatori: Rolando Bellini
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da martedì a sabato 9.00 / 12.00 e 15.00 / 18.00 domenica 15.00 / 18.00 prima domenica del mese 10.30 / 12.30 e 15.00 / 18.00 lunedì chiuso
  • Biglietti: Intero € 3.00 Ridotto € 2.00 ridotto per ragazzi dai 6 ai 14 anni e per gruppi oltre le 20 persone Gratuito per i bambini fino ai 6 anni e per i residenti a Castiglione Olona (biglietto valido anche per la visita al [MAP] Museo Arte Plastica)
  • Patrocini: promossa ed organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Castiglione Olona, patrocinata dalla Regione Lombardia – Istruzione, Formazione e Cultura, dalla Provincia di Varese e dall’Agenzia del Turismo della Provincia di Varese

Comunicato stampa

Dal 20 ottobre al 9 dicembre 2012 i Musei Civici di Castiglione Olona, Palazzo Branda Castiglioni e [MAP] Museo Arte Plastica, accoglieranno la mostra in figura di Silvia Bottazzini, promossa ed organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Castiglione Olona e curata dallo storico dell’arte Rolando Bellini, conservatore e curatore scientifico onorario dei Musei Civici castiglionesi.

Questa mostra prende forma dai ricordi e dalle riflessioni di Silvia Bottazzini, afferma l’Assessore alla Cultura Stefano Uboldi, una giovane artista castiglionese che proprio nel Borgo antico ha ricercato il confronto ed il dialogo con le testimonianze pittoriche e monumentali del passato

I lavori di Silvia ci guidano verso una dimensione più profonda della percezione visiva, avvicinandoci ai luoghi familiari di Castiglione Olona con occhi diversi, alla scoperta di dettagli nascosti che conferiscono al luogo e alle opere d’arte presenti nuove sensazioni. I particolari emergono dalla tela con tratto deciso e con forme chiare e ben definite e ci spingono ad immergerci nel Borgo, con spirito rinnovato.

Riscopriamo così l’antico nucleo quattrocentesco ideato e progettato dal celebre Cardinal Branda Castiglioni secondo i dettami di Leon Battista Alberti e ci immedesimiamo nei molteplici visitatori che nei secoli hanno ammirato e apprezzato i cicli di affreschi di Masolino da Panicale, Lorenzo di Pietro detto il Vecchietta e Paolo Schiavo. Ci accorgiamo, grazie ai suggerimenti indicati dal tratto contemporaneo di Silvia, di come il tempo abbia modificato le opere d’arte, rivelandole matericamente fragili e labili e di come soprattutto ne abbia resa diversa la loro percezione.



Il percorso espositivo raggiunge la sua piena completezza con alcune opere ospitate nei locali della Nuova Scolastica del Complesso Museale della Collegiata (tel 858903), monumento di grande prestigio dell’antico Borgo e tappa fondamentale per vivere appieno la visita di Castiglione Olona.



La mostra, patrocinata dalla Regione Lombardia – Istruzione, Formazione e Cultura, dalla Provincia di Varese e dall’Agenzia del Turismo della Provincia di Varese, sarà inaugurata sabato 20 ottobre 2012 alle ore 18.00 al Museo Civico Branda Castiglioni alla presenza del curatore onorario dei Musei Civici Rolando Bellini.