Shahzia Sikander – Ecstasy As Sublime Heart As Vector

Roma - 21/06/2016 : 23/10/2016

La prima mostra personale in un museo italiano dell’artista che ha incantato New York con le sue spettacolari video-animazioni proiettate a Time Square. Dall’esplorazione della miniatura indo-persiana alle più sofisticate tecniche di animazione digitale, oltre 30 opere in un intreccio di riferimenti storici, letterari e politici che danno voce alla complessità di temi universali.

Informazioni

  • Luogo: MAXXI - MUSEO DELLE ARTI DEL XXI SECOLO
  • Indirizzo: Via Guido Reni 4a - Roma - Lazio
  • Quando: dal 21/06/2016 - al 23/10/2016
  • Vernissage: 21/06/2016 ore 18,30 su invito
  • Autori: Shahzia Sikander
  • Curatori: Anne Palopoli, Hou Hanru
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: DAL MARTEDÌ AL VENERDÌ 11.00-19.00 SABATO 11.00-22.00 DOMENICA 11.00-19.00 La biglietteria chiude un’ora prima del museo. La collezione permanente del Museo (Galleria 4) è visitabile gratuitamente dal martedì al venerdì e ogni prima domenica del mese. CHIUSURE Tutti i lunedì, 1 maggio, 25 dicembre
  • Biglietti: Intero € 12 Ridotto € 8 per tutti i minori di 30 anni; per gruppi a partire da 15 persone e categorie convenzionate; giornalisti iscritti all’albo con tessera di riconoscimento valida; tesserati FAI – Fondo Ambiente Italiano; possessori biglietto d’ingresso Museo Ebraico di Roma; dipendenti Enel e un accompagnatore, dietro presentazione del badge aziendale e di un documento di riconoscimento valido. Per tutti i componenti di famiglie composte da due adulti e almeno un figlio (gratuito per gli under 14). Ridotto € 4 a studente (oltre i 14 anni) per gruppi classe (scuole secondarie di secondo grado) che acquistano le attività educative.

Comunicato stampa

SHAHZIA SIKANDER: ECSTASY AS SUBLIME, HEART AS VECTOR
Galleria 5
A cura di Hou Hanru e Anne Palopoli
Osserva il presente attraverso la lente dell’immaginazione, dei simboli, della letteratura e della storia di culture diverse: è Shahzia Sikander, il cui lavoro ricco e complesso viene ospitato per la prima volta in un museo italiano con questa mostra.
Shahzia Sikander: Ecstasy As Sublime, Heart As Vector documenta il lavoro dell’artista dal 1990 a oggi, in un percorso che consente allo spettatore di immergersi completamente nel suo immaginario e nelle sue diverse modalità creative


Nella mostra, Shahzia Sikander realizza un percorso espositivo pensato appositamente per il museo con oltre 30 lavori realizzati con linguaggi e medium differenti, dal disegno alla miniatura di tradizione indo-persiana, dal video all’animazione digitale.
Opere caratterizzate da un intreccio di riferimenti storici, letterari e politici sofisticati, che danno voce alla complessità di temi universali come la condizione pre e post coloniale, le restrizioni culturali, i cambiamenti geopolitici, la migrazione, la nascita delle nazioni, la religione e l’identità degli individui.