Sekhmet la Potente. Una leonessa in città

Bologna - 06/07/2021 : 31/12/2021

Mostra Sekhmet, la Potente. Una leonessa in città promossa da Museo Civico Archeologico | Istituzione Bologna Musei in collaborazione con Museo Egizio, Torino.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO
  • Indirizzo: Via Dell'archiginnasio 2 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 06/07/2021 - al 31/12/2021
  • Vernissage: 06/07/2021 su invito
  • Generi: archeologia

Comunicato stampa

Amenhotep III, uno dei faraoni più noti della XVIII dinastia (1388-1351 a.C.), fece realizzare varie centinaia di statue rappresentanti Sekhmet, la potente, temibile divinità egizia a testa di leonessa e corpo di donna, per adornare il recinto del suo “Tempio dei Milioni di Anni” Ovest ed altre aree templari tebane. La regolarità dei riti in suo onore servivano a placarne l'ira distruttrice che la caratterizzava quale signora del caos, della guerra e delle epidemie, trasformandola in una divinità benevola e protettrice degli uomini



La collezione di Bologna conserva il busto di una di queste sculture, che presto riacquisterà almeno idealmente la propria integrità grazie al confronto con una Sekhmet seduta in trono che il Museo Egizio di Torino ha generosamente concesso in prestito al Museo Civico Archeologico di Bologna dal 7 luglio 2021 sino alla fine del 2023.
La statua colossale, alta oltre due metri, troneggerà nell'atrio monumentale di Palazzo Galvani accogliendo e proteggendo i visitatori, e andrà ad arricchire un importante repertorio di materiali lapidei esposto nell'ingresso del museo.