Sebastien Malojo – Imaginari Friends

Roma - 15/11/2014 : 14/12/2014

La sua personale propone un catalogo di opere: un tuffo nel mondo macabro ed ironico abitato da fantasiosi cartoni e piccoli mostri.

Informazioni

  • Luogo: NERO GALLERY
  • Indirizzo: Via Castruccio Castracane, 9 00176 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 15/11/2014 - al 14/12/2014
  • Vernissage: 15/11/2014 ore 19
  • Autori: Sebastien Malojo
  • Curatori: Giulia Capogna, Daphnée Thibaud
  • Generi: arte contemporanea, inaugurazione, personale
  • Orari: Dal martedì alla domenica dalle 16 alle 20. Lunedi chiuso.

Comunicato stampa

Dal 15 Novembre al 14 Dicembre, Nero Gallery presenta Sebastien Malojo con la sua prima personale in Italia dal titolo Imaginari Friends.
La sua personale propone un catalogo di opere: un tuffo nel mondo macabro ed ironico abitato da fantasiosi cartoni e piccoli mostri.

In mostra ci saranno una decina di olii su tela e alcuni tra i suoi più bei disegni.
I dipinti dai colori sgargianti riprendono le tematiche horror e un pò demoniache usando la dicotomia dei cartoons americani dove si scontrano pura immaginazione e ossessiva pazzia


Le immagini di Tex Avery e di Jack Kirby sono riprese da Malojo sono fonte d’ispirazione per i suoi disegni, cosi come le immagini religiose e mitologiche.
Le tonalità dei dipinti hanno una vivacità caravaggesca.
I disegni costruiti con colori più tenui e tonalità più basiche e leggere, riprendono la costruzione di accumulazione fiamminga sia nella molteplicità nell’impianto stilistico, sia nei particolari. Le immagini, che si sovrappongono e si completano come in un quadro di Bosh, hanno temi e ambientazione ripresi dai vecchi film horror, da cui Malojo è sempre stato affascinato e da una visone d ‘illusione diabolica.


Biografia
Malojo è nato a Bayonne, attualmente vive e lavora a Tolosa.
Si laurea all’Accademia di Belle Arti nel 2005 a Tolosa.
Ha partecipato dal 2004 ad oggi a diverse mostre collettive e personali.
Alcune tra le più importanti: nel 2014“Tiny Triffecta” alla Cotton Candy Machine a New York,
nel 2013 “Monster Monster” alla White Lady Art a Dublino,
nel 2012 con Ciou alla Cindy Frey a Courtrai in Belgio.