Sculture

Milano - 05/03/2020 : 24/04/2020

Galleria Conceptual presenta e accosta le individuali espressioni tridimensionali di artisti della seconda metà del XX secolo che hanno materializzato le proprie intuizioni artistiche utilizzando il linguaggio plastico.

Informazioni

  • Luogo: CONCEPTUAL
  • Indirizzo: Via Goffredo Mameli 46, 20129 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 05/03/2020 - al 24/04/2020
  • Vernissage: 05/03/2020 ore 18
  • Generi: arte moderna
  • Orari: La mostra sarà visitabile nei seguenti orari: mercoledì-venerdì 14-19, sabato 10-18

Comunicato stampa

Dal 5 marzo, Galleria Conceptual presenta e accosta le individuali espressioni tridimensionali di artisti della seconda metà del XX secolo che hanno materializzato le proprie intuizioni artistiche utilizzando il linguaggio plastico. Non si è infatti mai arrestata la ricerca di nuove forme di espressione grazie allo studio o alla combinazione dei vari elementi - grezzi, modellati o assemblati: i materiali sono sempre stati considerati mezzi espressivi privilegiati, per quanto la scultura, espressione complessa e polimorfa, si sia rinnovata e sia stata condizionata nel corso dei secoli dai differenti contesti storici

Il Novecento ha avuto un influsso particolarmente stimolante nel dare i natali a produzioni originali, riflesso di intime ricerche. Gli artisti del secolo scorso hanno infatti cercato un'affinità elettiva con i materiali, scoprendone e sfruttandone gli specifici potenziali: riscoprendo un legame con la natura e i suoi prodotti vegetali o minerali, o riconoscendosi nei prodotti artificiali o negli scarti della società contemporanea, hanno continuato a perpetrare la perenne arte scultorea partendo da riflessioni personali. Galleria Conceptual ha così deciso di evidenziare la specificità di ogni opera esposta, organizzando una mostra collettiva che punta sulle singole elaborazioni tangibili di artisti d’importanza internazionale, e sulla varietà degli esiti delle loro ricerche. ARTISTI IN MOSTRA: Stefano Arienti, Mirella Bentivoglio, Giacinto Cerone, Gianni Colombo, Vanni Cuoghi, Gabriele Devecchi, Nunzio Di Stefano, Agenore Fabbri, Asger Jorn, Jiri Kolar, Manfredo Massironi, Bruno Munari, Luigi Ontani, Gianni Piacentino, Salvo, Giuseppe Spagnulo