Sarnanoscape 3

Sarnano - 17/05/2014 : 25/05/2014

Il progetto, concentrato prevalentemente sulle strutture architettoniche esterne (facciate di mattoni o di pietra, pareti miste, cemento) e i suoi complementi (porte, portali, finestre, persiane, saracinesche) configurandosi come site-specific, ha comportato, da parte degli studenti coinvolti, un'azione diretta, filtrata dalla tecnica del frottage, sulle pareti e gli elementi oggetto dell'intervento.

Informazioni

  • Luogo: LOGGIATO COMUNALE
  • Indirizzo: Via Roma - 62028 - Sarnano - Marche
  • Quando: dal 17/05/2014 - al 25/05/2014
  • Vernissage: 17/05/2014 ore 18
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: ore 17.30 – 19.30 su appuntamento dal 19 al 21 maggio
  • Telefono: +39 3892862551
  • Email: spazio.lavi@gmail.com

Comunicato stampa

SARNANOSCAPE 3
W O R K S H O P S U L F R O T T A G E




a cura di
MARINA MENTONI e PAOLO GOBBI


con la collaborazione di
Matteo Catani
(documentazione web)


SARNANOSCAPE 3, realizzato grazie alla collaborazione tra l'Accademia di Belle Arti di Macerata, l'Associazione culturale Spazio Lavì! e il Comune di Sarnano, si inserisce nella linea di quanto proposto nel 2012/13 da Spazio Lavì in rapporto all'ambiente naturale e urbano, e ai luoghi in senso lato

Collegandosi alle iniziative precedenti (mostre, workshop, conferenze), il progetto ha coinvolto un gruppo di 22 studenti interni (italiani e cinesi) ed Erasmus (Inghilterra e Polonia) dell'Accademia di Belle Arti di Macerata in un workshop volto alla “presa di contatto” con il centro storico della città, attuata in particolar modo attraverso un'interazione diretta con le sue superfici murarie (antiche e moderne, nobiliari e popolari, pubbliche e private), le sue strade, i suoi vicoli e con quanto costituisce e caratterizza anche l'arredo urbano (panchine, fontane, ecc.).
Il progetto, concentrato prevalentemente sulle strutture architettoniche esterne (facciate di mattoni o di pietra, pareti miste, cemento) e i suoi complementi (porte, portali, finestre, persiane, saracinesche) configurandosi come site-specific, ha comportato, da parte degli studenti coinvolti, un'azione diretta, filtrata dalla tecnica del frottage, sulle pareti e gli elementi oggetto dell'intervento.
Ai partecipanti é stato richiesto di “texturizzare”, tramite l'uso del frottage, alcune porzioni, per loro pregnanti, delle eterogenee superfici che compongono la fisicità del borgo medievale di Sarnano: una semplice tecnica espressiva, tra l'altro molto in uso tra gli artisti delle avanguardie storiche del '900, che permette, attraverso lo sfregamento della grafite o di altri strumenti su vari supporti, di evocare, più che imitare, quanto riprodotto. La trama e la grana dei materiali, modellate dagli uomini e plasmate dal tempo, così come l'innesto di elementi decorativi e di inserti vari, presentati in un diverso contesto compositivo e visivo, favoriscono uno sguardo nuovo su ciò che caratterizza e fonda l'habitat umano e sociale.


SARNANOSCAPE 3
I N A U G U R A Z I O N E:
17 maggio 2014 ore 18.00
LOGGIATO COMUNALE
Via Roma - 62028 SARNANO (MC)


17- 25 maggio 2014
ore 17.30 – 19.30
su appuntamento
dal 19 al 21 maggio
Info: +39 3892862551
[email protected]


Artisti:
André Nicole Barzanti, Iuliia Baziaeva, Erika D'Elia, Zhou Di, Rosa Maria Graziosi, Symone Naomi Hinds, Emmie Hubbard, Maia Gaffney Hyde, Paula Kaniewska, Somshun Khan, Deng Li Yu, Giulia Maponi, Wu Si Mzng, Elisa Pietrella, Andrea Ricchiuto, Emily Swan, Yi Tao, Luo Tonglian, Francesca Verdini, Elisa Vitali. Foto e riprese video: Vincenzo Antonini e Diego Di Giandomenico.