Sapori e colori dal mondo

Torino - 01/10/2015 : 18/10/2015

Con la rassegna Sapori e colori dal mondo gli artisti Cedas (Centri di Attività Sociali Fiat) salutano l’affascinante universo di EXPO Milano 2015, aprono un nuovo dialogo con la natura e l’ambiente ed esprimono il senso della loro visione e interpretazione del paesaggio e delle nature morte.

Informazioni

Comunicato stampa

Con la rassegna Sapori e colori dal mondo gli artisti Cedas (Centri di Attività Sociali Fiat) salutano l’affascinante universo di EXPO Milano 2015, aprono un nuovo dialogo con la natura e l’ambiente ed esprimono il senso della loro visione e interpretazione del paesaggio e delle nature morte. E in questa direzione, la sequenza delle opere esposte alla Mirafiori Galerie dal primo al 18 ottobre evidenziano una dimensione pittorica che unisce passato e presente: il cesto di frutta di Caravaggio alle esperienze dei «Sei di Torino», il colore di Matisse alle attuali ricerche sulla forma e la poetica delle immagini


Per questo appuntamento sono state selezionate dai critici Gian Giorgio Massara e Angelo Mistrangelo 40 opere di altrettanti autori, che hanno utilizzato tecniche diverse come l’acquarello, il disegno, l’incisione, il colore acrilico e quello a olio, sino ai polimaterici.
E così s’incontrano in mostra quadri dall’impostazione fantastico surreale e visioni mitologiche, interni con frutta e verdura, figure provenienti da tutti i continenti, in una sorta di viaggio all’interno delle tradizioni culturali e sociali delle popolazioni del mondo. Un cammino, quindi, scandito dalle pannocchie di granoturco e dai frutti della terra, dalla raccolta del caffè e dalle zucche, in una narrazione ricca di accenti cromatici, di linee essenziali, di riferimenti all’acqua. E dal raccoglitore di patate si passa all’albero della vita, a un simbolico nudo femminile, alla ripetibilità delle tazzine, che trasformano il discorso pittorico nelle cadenze di una scrittura limpidamente figurativa e, talvolta, fortemente espressiva, intensamente vitale, luogo della memoria e della consapevolezza dell’esistere e dell’essere.

Mirafiori Galerie - Mirafiori Motor Village
Piazza Riccardo Cattaneo, Torino
INGRESSO LIBERO
Lunedì-venerdì 9-20 | sabato 9 – 19.30 | domenica 9.30-13 / 15-19.30
motorvillageitalia.it/sedi/torino/galerie



Artisti e opere in mostra

ALFÉ CINZIA Il mondo
ARIZZIO GIUSEPPE … da la verdurera
BALOSSINO PIERO Ce ne sarà per tutti?
BARTH INGRID Sapori e colori del mondo...
BENINATI DOMENICO Pannocchie di granturco
BOVI CARLA Il pianeta e l'olivo
CACCIA GRAZIELLA KEPLER 452 B Il mondo di domani
CAPPIELLO SAVERIO Primordiale sorgente
CARICCHI BARBARA Germe di grano
CERFEDA LAURA Nutrimento per il corpo e per l'anima
COSTANTIN ANTONIO Effetto zucca
DE STEFANO MICHELE Contadina nella risaia
DONORÀ ANTONIO Motori di vita
FILIGHEDDU NICOLETTA Le risaie
GARZENA GRAZIETTA Sapori di mare
GIANGUZZO ANNAMARIA ... Appena raccolti!
GIORDANO GIORGIO Un gusto c’è
GUASTI CLAUDIO Equilibri ed aggregazioni
ICARDI CARLA Nutrire il pianeta con l'arte
KORNEVA YULIA La colazione del futuro
LAVAGNA SILVANA Feuja ed cossòt
MANIS MARISA Bacco alle Langhe
MAURIELLO FRANCESCA L’albero della vita
MUSSO RENZO Frutta tropicale
NEGRO ALFREDO I frutti della terra
PARIGI NELLA Acqua
PELLEGRINO CLAUDIO La raccolta del caffè
PENSALFINI DANIELA Profumo e sapore della Sardegna
PIASENTI GIOVANNI Etiopia: spezie e legumi al mercato di Bahar Dar
PRIVILEGGI MICHELE Eva aveva capito… nutrire per vivere.
RAVAZZOLO SALVATORE Sapori e colori del mondo
RODINO LAURA Cibus Virtutis
SCOTELLARO RITA Coltivare cultura
SKOROKHOD OLEKSII Più che un morso
TORTA LAURA LUIGIA L'acqua è donna
VAULA’ CARLO Pascolo presso la masseria
VIOTTO PIETRO GIORGIO Profumi nostrani
VISCA ELDA Raccoglitore di patate
VISCARDI BRUNELLA Il banco del pesce
ZACÀ GIANGIORGIO Frutta e verdura: i colori della vita
ZUCCONE GIOVANNA Vendemmia