Sandro Sanna – aMare

Roma - 27/05/2015 : 30/06/2015

Sandro Sanna, espone in mostra un progetto pittorico - installativo pensato appositamente per lo spazio di TRAleVOLTE, che si situa a cavallo tra pittura, scultura e istallazione.

Informazioni

  • Luogo: TRALEVOLTE
  • Indirizzo: Piazza Di Porta San Giovanni 10 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 27/05/2015 - al 30/06/2015
  • Vernissage: 27/05/2015 ore 18,30
  • Autori: Sandro Sanna
  • Curatori: Alberto Dambruoso
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: tutti i giorni dalle ore 17 alle 20 (sabato e festivi su appuntamento

Comunicato stampa

La galleria TRAleVOLTE è lieta di annunciare la mostra personale dell'artista Sandro Sanna dal titolo "aMare" che si terrà mercoledì 27 maggio 2015, sotto la curatela di Alberto Dambruoso


Sandro Sanna, espone in mostra un progetto pittorico - installativo pensato appositamente per lo spazio di TRAleVOLTE, che si situa a cavallo tra pittura, scultura e istallazione, generi e modalità esecutive in cui da anni si esplica la ricerca dell'artista di origine sarde ma romano d'adozione e il cui filo conduttore si può cogliere nella sperimentazione continua dei valori formali e percettivi dell'opera d'arte a partire dalla realtà che lo circonda. Le sue opere assumono la valenza di dispositivi per l'evidenziazione di mondi reali ma allo stesso tempo paralleli, celesti e sotterranei, in cui poesia e arte tendono a fondersi in un'unica entità.
Il progetto espositivo, che prende avvio da una delle ultime serie pittoriche aventi come titolo "Origine e Primigenia", si pone come una meditazione coscienziosa sulle tragedie dei barconi d'immigrati che ogni settimana affondano nel cosiddetto Mare nostrum. L’artista, che ha sempre svolto la sua ricerca in ambito astratto indagando gli elementi vitali dell’esistente, intende con un gesto d’amore rivolgere lo sguardo a un orizzonte di mare che in quest'ultimi tempi è diventato sinonimo di dolore e di tristezza, realizzando un’opera che evoca la superficie dell’acqua, il confine e la separazione tra mondi. Un segno naturale di pura valenza simbolica ed etica al fine di stimolare una riflessione collettiva.



Sandro Sanna nasce a Macomer in Sardegna nel 1950, vive a Roma dal 1965.
Tra le sue numerose mostre si ricordano: la X Quadriennale d’Arte di Roma del 1975, la Biennale d’Arte Città di Milano del 1989 e ’93, il Premio Marche del 1990. 1997 riceve il Premio acquisto della Galleria Comunale d’Arte Moderna, nel ’98 personale presso il Museo Laboratorio d’Arte Contemporanea dell’Università la Sapienza di Roma. Nel 2000, personale a Palazzo De Riso Gagliardi di Vibo Valentia Omaggio a Giuseppe Berto. 2001 8ª Biennale Internazionale del Cairo; Cosmogonia 2001 personale Galleria Comunale d’Arte di Ciampino (Rm). Nel 2003, commissionata dal Comune di Roma e ACEA Spa è installata in Piazza Re di Roma “Meteora”, scultura alta8 metri. 2004 personale nel Museo Nazionale d’Arte della Romania, Palazzo Reale di Bucarest e Museo Nazionale d'Arte della Moldova a Chisinau. A Seoul in Corea, antologica presso la Galleria della Biblioteca Nazionale. Nel 2005 partecipa all’Esposizione Universale di Aichi, negli Stati Uniti personale itinerante nelle città di Los Angeles, San Francisco, Chicago e Washington. Nel 2006 partecipa a Natura e Metamorfosi a Shangai e Pechino. Con la Collezione Farnesina mostra itinerante Viaggio nell’arte italiana 1950-80, nei Musei di Sarajevo, Sofia, Budapest, Suibiu e Bucarest. Le sue opere sono presenti nella Collezione VAF-Stiftung del MART di Trento e Rovereto. 2008 Energie Sottili della Materia, Urban Planning Exhibition Center di Shanghai e China National Accademy of Painting a Beijing, al 59° Premio Michetti riceve il Premio Ruffini. Nel 2009, Dinamismo/Spazio/Luce Nera, G. Balla, L. Fontana, R. Almagno, S. Sanna, Aratro-Università del Molise, Campobasso. Nel 2010 riceve dall’Accademia Nazionale dei Lincei il Premio Leonardo Paterna Baldizzi per la scultura. Nel 2011 Percorsi riscoperti dell’arte italiana nella VAF-Stiftung 1947 - 2010, MART, Rovereto. 2012 Museo Carlo Bilotti di Roma, La Luce Oscura della Materia S. Sanna – R. Almagno. Dinamismo Statico, personale, Galleria Pièce Unique, Beirut. 2013 Universi Vibranti, personale Arte Cortina di Milano e Origine, Bendini, Guerrini, Sanna galleria Porta Latina, Roma. 2014, 65ª edizione Premio Michetti riceve il premio “D.Ruffini e M. Pettirosso”, partecipa a La Luce e l’Icona, Cimitile Basiliche Paleocristiane(NA).