roBOt Festival – Irene Fenara – Mentre la terra compie il suo giro intorno al Sole

Bologna - 06/10/2015 : 10/10/2015

Irene Fenara, bolognese, con opere già ospitate dalle gallerie Adiacenze e Spazio Labò, prova a mostrare frammenti del nostro universo parcellizandoli – nella convinzione che tutte le cose molto grandi non siano comprensibili per intero, ma solo se fatte a pezzi.

Informazioni

Comunicato stampa

Mentre la terra compie i suoi giri attorno al sole, tutto il resto accade. In qualunque parte del globo ci si trovi, qualunque cosa si stia facendo, inesorabilmente ed impercettibilmente il mondo si muove. Una telecamera, un pendolo, architetture visive che si deformano, entrano in un loop ondulatorio, a disvelare mobilità che sono immobili, immobilità che sono mobili. Irene Fenara, bolognese, con opere già ospitate dalle gallerie Adiacenze e Spazio Labò, prova a mostrare frammenti del nostro universo parcellizandoli – nella convinzione che tutte le cose molto grandi non siano comprensibili per intero, ma solo se fatte a pezzi



Irene Fenara, bolognese, opere già ospitate dalle gallerie Adiacenze e Spazio Labò,
prova a mostrare frammenti del nostro universo nella convinzione che tutte le cose
molto grandi non siano comprensibili per intero, ma solo se fatte a pezzi. Scultrice
di formazione, Irene Ferrara porta nel terreno delle arti visive il video e la