Robin Seir – Lost in reflection

Milano - 19/09/2013 : 20/10/2013

Robin Seir possiede uno stile poliedrico, capace di assumere nuove forme e di stravolgere l’idea di pittura. Utilizza una combinazione diversa di tecniche pittoriche, dall’acrilico alla vernice spray, all’aerosol.

Informazioni

  • Luogo: NAM PROJECT
  • Indirizzo: via Giovanni Ventura 6, 20134 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 19/09/2013 - al 20/10/2013
  • Vernissage: 19/09/2013 ore 18.30
  • Autori: Robin Seir
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: dal martedì al sabato dalle 11.00 alle 19.00

Comunicato stampa

NAM project è lieta di annunciare l’inaugurazione della mostra personale di Robin Seir dal titolo
“Lost in reflection” giovedì 19 settembre alle ore 18.30


Robin Seir possiede uno stile poliedrico, capace di assumere nuove forme e di stravolgere l’idea di pittura. Utilizza una combinazione diversa di tecniche pittoriche, dall’acrilico alla vernice spray, all’aerosol.
Nelle sue opere, oltre alle evidenti tracce di Post-Moderno e dei Monocromi Modernisti, sono visibili tracce di Surrealismo Astratto. Colori e motivi disorientano l’osservatore; lo respingono ma al tempo stesso lo attraggono

I suoi dipinti provocano un enorme piacere ma anche un certo timore reverenziale.
Qualcosa che sta accadendo che in nessun modo siamo in grado di gestire e che è al di là della nostra conoscenza. Seir disarma la nostra memoria visiva con una contraddizione creativa.


Robin Seir nasce a Goteborg ( Svezia ), nel 1986. Dal 2008 risiede a Londra, laureandosi al Chelsea College of Art and Design. Espone in diverse mostre - personali e collettive - nel Regno Unito ma anche a Copenhagen, San Paolo, Berlino e in Croazia. Attualmente è iscritto al Master Degree della Royal Academy Schools di Londra.