Ristorante San Domenico di Imola 1970-2020

Imola - 06/06/2020 : 06/07/2020

Un percorso lungo 50 anni, in occasione del 50° anniversario di attività del Ristorante San Domenico.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO DI SAN DOMENICO
  • Indirizzo: Via Gaspare Sacchi 4 - Imola - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 06/06/2020 - al 06/07/2020
  • Vernissage: 06/06/2020 no
  • Generi: documentaria
  • Orari: sabato pomeriggio alle ore 15, 16, 17 e 18; domenica mattina alle ore 10, 11, 12; domenica pomeriggio alle ore 15, 16, 17 e 18. Non è prevista la prenotazione.

Comunicato stampa

Dal 6 giugno tutti i sabati e le domeniche si potranno visitare le tre sedi dei Musei Civici di Imola nei consueti orari di apertura: sabato ore 15 -19, domenica ore 10 -13 e 15 –19.
La domenica mattina per i cittadini imolesi, l'ingresso è gratuito

Per poter garantire la miglior tutela dei visitatori abbiamo riorganizzato la modalità di accesso con nuove regole che ci permetteranno di ritrovarci e di visitare gli spazi affascinanti dei Musei in sicurezza


Vi aspettiamo!

Modalità di visita dei tre Musei
L’accesso dei visitatori sarà di 10 persone ogni ora:
sabato pomeriggio alle ore 15, 16, 17 e 18; domenica mattina alle ore 10, 11, 12; domenica pomeriggio alle ore 15, 16, 17 e 18.
Non è prevista la prenotazione.
Sarà obbligatorio indossare la mascherina, mantenere la distanza di sicurezza di almeno 1 metro e seguire il percorso di visita.

Inoltre dal 6 giugno presso il Museo di San Domenico sarà possibile visitare la mostra fotografica Ristorante San Domenico di Imola 1970-2020. Un percorso lungo 50 anni, in occasione del 50° anniversario di attività del Ristorante San Domenico.
Le immagini fotografiche in mostra ripercorrono le tappe fondamentali, ritraendo gli chef Valentino Marcattilii e il nipote Massimiliano Mascia insieme a personaggi famosi tra attori, politici, amici che si sono susseguiti nelle sale del ristorante.

Modalità di visita della mostra
La visita alla sola mostra sarà gratuita e negli spazi della mostra gli ingressi saranno consentiti ad un massimo di 5 persone alla volta.
Non è prevista la prenotazione.
Sarà obbligatorio indossare la mascherina, mantenere la distanza di sicurezza di almeno 1 metro e seguire il percorso di visita.