Risonanze. Dalla collezione Gorga al Museo Nazionale degli Strumenti Musicali

Roma - 10/05/2022 : 10/06/2022

Cuore dell’esposizione sarà la collezione, di inestimabile valore, di Gennaro Evangelista Gorga, tenore e collezionista di fama internazionale, dalla quale lo stesso Museo ha avuto origine.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO DEGLI STRUMENTI MUSICALI
  • Indirizzo: Piazza Santa Croce in Gerusalemme - Roma - Lazio
  • Quando: dal 10/05/2022 - al 10/06/2022
  • Vernissage: 10/05/2022 ore 16 su invito
  • Generi: documentaria

Comunicato stampa

La Direzione Musei Statali della Città di Roma diretta da Mariastella Margozzi e il Museo Nazionale degli Strumenti Musicali, diretto da Sonia Martone annunciano l’inaugurazione, per il 10 maggio prossimo, del nuovo allestimento del Museo, che avverrà alla presenza del Direttore Generale dei Musei Prof. Massimo Osanna.

Cuore dell’esposizione sarà la collezione, di inestimabile valore, di Gennaro Evangelista Gorga, tenore e collezionista di fama internazionale, dalla quale lo stesso Museo ha avuto origine



In dialogo con gli strumenti musicali della collezione Gorga sono esposte per la prima volta alcune nuove acquisizioni del Museo come il pianoforte Pleyel del distrutto Palazzo Torlonia, cinque bassi elettrici della collezione di Pablo Echaurren e il violino del 1560 detto Il Portoghese di Andrea Amati, uno dei più preziosi al mondo.

I visitatori saranno accolti da un filmato dell’Istituto Luce del 1949 su G. E. Gorga circondato dai suoi strumenti musicali, gli stessi che si potranno riconoscere lungo il percorso.