Ricognizione 2014

Foligno - 19/07/2014 : 19/10/2014

E’ una rassegna che nasce con l’intento di offrire una ricognizione sulla realtà specifica dell’espressione d’arte in terra umbra.

Informazioni

  • Luogo: CIAC - CENTRO ITALIANO ARTE CONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Via Del Campanile 13 - Foligno - Umbria
  • Quando: dal 19/07/2014 - al 19/10/2014
  • Vernissage: 19/07/2014 ore 18,30
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: Venerdì, 15,30 – 19,00 Sabato e Domenica 10.00-13.00 – 15.30-19.00
  • Biglietti: Ingresso a pagamento

Comunicato stampa

Sabato 19 Luglio 2014 alle ore 18.30 al Centro Italiano di Arte Contemporanea di Foligno in via del Campanile, prende avvio la mostra “RICOGNIZIONE 2014 – Arte Contemporanea in Umbria” dedicata alle forze artistiche operanti attualmente in Umbria.
E’ una rassegna che nasce con l’intento di offrire una ricognizione sulla realtà specifica dell’espressione d’arte in terra umbra


L’invito a partecipare è stato rivolto agli artisti che operano in Umbria in quanto nativi o formati culturalmente in questo territorio, o anche coloro che hanno scelto questa regione come “luogo” della propria espressività, spazio in cui hanno trovato il particolare “genius loci” che favorisce quella sintesi imprescindibile di operatività – creatività, fondamentale nella concretizzazione di ogni opera di carattere artico. Hanno risposto all’appello oltre novanta artisti: un profilo di sicuro interesse.
Ne scaturisce un racconto composito, che si sviluppa nelle tante direzioni in cui gli artisti liberamente si esprimono. La mostra non si ripromette di delineare una tendenza, ma vuole rispecchiare i linguaggi e gli stili che ricorrono con maggior frequenza nel panorama artistico contemporaneo.
Con questa iniziativa il Centro italiano d’arte contemporanea dà una prova tangibile del rapporto che lo unisce alla realtà regionale e a quanti, per ragioni di nascita e di residenza offrono significative testimonianze delle loro capacità creative in questo territorio.
Il panorama articolato e vario che viene offerto risulta di indubbio interesse artistico e culturale.