PS Museum

San Sperate - 09/04/2020 : 09/05/2020

canali social: FB, Youtube e Instagram del Giardino Sonoro. Contest-laboratorio per bambini “Costruisci il tuo Patamostro” e Le nuove APP di PS Museum su Pinuccio Sciola.

Informazioni

  • Luogo: GIARDINO SONORO
  • Indirizzo: Via Oriana Fallaci - San Sperate - Sardegna
  • Quando: dal 09/04/2020 - al 09/05/2020
  • Vernissage: 09/04/2020 NO SOLO EVENTO ONLINE DALLE ORE 11
  • Generi: serata – evento

Comunicato stampa

In questo periodo di quarantena a causa dell’emergenza sanitaria che ha investito tutto il mondo, anche la cultura sta reiventando la sua comunicazione e l’Associazione PS Museum, che gestisce il Giardino Sonoro di Pinuccio Sciola, propone attività per bambini e mette a disposizione gratuite le nuove applicazioni di realtà aumentata e virtuale





Si parte il 9 aprile alle ore 11 parte per i più piccoli il contest-laboratorio “Costruisci il tuo Patamostro”, durante il quale i bambini potranno cimentarsi e creare con gli ortaggi e i materiali facilmente reperibili in casa, i loro “mostri” come raccontava e spiegava Pinuccio Sciola in un video intervista del 9 aprile 2016, un mese prima della sua scomparsa.

I partecipanti che invieranno il video delle loro creazioni entro il 13 aprile vinceranno un ingresso gratuito valido per un bambino più due accompagnatori, da utilizzare non appena il museo sarà nuovamente aperto.

La descrizione del contest-laboratorio, curato e ideato da Federica Collu, esperta in didattica museale, sarà disponibile sui canali social, accompagnata dal video racconto della storiain linguaggio della Comunicazione Aumentativa e Alternativa (detta anche CAA).



Restate connessi quindi sui canali social Facebook, YouTube e Instagram dedicate al @giardinosonoro, perché dal 10 aprile l’Associazione PS Museum mette a disposizione gratuitamente le nuove applicazioni multimediali di realtà aumentata per smartphone e tablet Android.



Dalla pagina dedicata del nuovo sito www.psmuseum.it sarà possibile il download gratuito dell’APP Pietrino3D per scoprire i fatti salienti sulla prima opera di Pinuccio Sciola datata 1959, e l’APP SculturaSonora3d per provare l’ebrezza di suonare, sempre delicatamente, una pietra in calcare.



Sarà la stessa Maria Sciola a svelarne i contenuti tramite un intervento video e a spiegare come interagire da casa e alla riapertura del museo all’aperto: attraverso l’APP AR Cards sarà possibile vedere materializzate Pietrino e la scultura sonora sul palmo di una mano; mentre l’ APP Tour 360VR permetterà di compiere a distanza una visita del museo all’aperto, immersi in 10 ambientazioni differenti tra il giorno e la notte. Visori brandizzati e card virtuali saranno presto in vendita.



La nuova realtà aumentata è il risultato finale del progetto “Pietrino, l’opera di Pinuccio Sciola nel Giardino Sonoro di San Sperate” finanziato dai fondi POR FERS 2017-2020 del bando Culture Lab della Regione Autonoma della Sardegna.

La cultura non si ferma ed è vicina anche a distanza!