Premio Morandi 2011

Bologna - 16/04/2012 : 27/04/2012

Per festeggiare l'importante anniversario intitolato al Maestro bolognese la commissione preposta al Premio ha deciso di esporre in questa edizione non solo le 20 opere concorrenti selezionate, ma anche i lavori premiati nelle rassegne precedenti, quasi a voler ripercorrere una storia del Premio, che testimonia la vitalità del linguaggio incisorio tra gli artisti delle ultime generazioni.

Informazioni

  • Luogo: ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BOLOGNA
  • Indirizzo: Via Delle Belle Arti 54 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 16/04/2012 - al 27/04/2012
  • Vernissage: 16/04/2012 ore 17.30
  • Generi: collettiva, disegno e grafica
  • Orari: dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 18.30.
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

REMIO DI INCISIONE GIORGIO MORANDI 2011
XXV EDIZIONE

Responsabile del Premio:

Clemente Fava, Accademia di Belle Arti di Bologna

Enti organizzatori:

Accademia di Belle Arti di Bologna, Museo Morandi

16 – 27 aprile 2012

Accademia di Belle Arti di Bologna, Aula Magna

Inaugurazione mostra: lunedì 16 aprile 2012 ore 17.30

Lunedì 16 aprile 2012 alle ore 17.30 si inaugura nell’Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti di Bologna la Mostra Premio di incisione Giorgio Morandi 2011, XXV edizione, promossa da Accademia di Belle Arti di Bologna e Museo Morandi, a cura di Clemente Fava, Docente dell’Accademia di Belle Arti di Bologna e Responsabile del Premio.

Il Premio che porta il nome di Giorgio Morandi è stato istituito nel 1985 da Vincenzo Ghirlandi, collezionista e amico del Maestro, a beneficio degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, dove Morandi ha svolto il suo alto magistero dal 1930 al 1956.

Oggi il generoso sostegno di Luigi Ghirlandi è in continuità con quanto suo padre Vincenzo ha mirabilmente fatto.

L’iniziativa ha offerto negli anni occasione di confronto e stimolo, valorizzando l’arte incisoria contemporanea. Per festeggiare l’importante anniversario la commissione preposta al Premio ha deciso di esporre in questa edizione non solo le 20 opere concorrenti selezionate, ma anche i lavori premiati nelle rassegne precedenti, quasi a voler ripercorrere una storia del Premio, che testimonia la vitalità del linguaggio incisorio tra gli artisti delle ultime generazioni.

La commissione giudicatrice ha proclamato vincitore Francesco Geronazza, ed ha segnalato per la qualità dei lavori Lisa Martini e Nicolas Perra.

Durante l’inaugurazione Luigi Ghirlandi consegnerà il Premio al vincitore.

Saranno presenti: Mauro Mazzali, Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bologna; Eleonora Frattarolo, Responsabile del Gabinetto Disegni e Stampe dell’Accademia di Belle Arti di Bologna; Gianfranco Maraniello, Direttore dell’Istituzione Galleria d’Arte Moderna di Bologna, Clemente Fava, Docente di Incisione e Responsabile del Premio.