Premio Il Segno 2013

Ferrara - 20/09/2013 : 27/09/2013

Mostra delle opere selezionate per il concorso internazionale “Premio Il Segno 2013” organizzato da Zamenhof Art di Milano, in collaborazione con Palazzo della Racchetta di Ferrara, Amici dell’arte di Ferrara, Galleria Ariele e Galleria 20 di Torino e Spazio E di Milano.

Informazioni

Comunicato stampa

Si apre venerdì 20 settembre 2013 alle ore 15.00 a Palazzo della Racchetta, via Vaspergolo 4/6, Ferrara, la mostra delle opere selezionate per il concorso internazionale “Premio Il Segno 2013” organizzato da Zamenhof Art di Milano, in collaborazione con Palazzo della Racchetta di Ferrara, Amici dell’arte di Ferrara, Galleria Ariele e Galleria 20 di Torino e Spazio E di Milano. La mostra proseguirà fino al 27 settembre. Tutti i giorni dalle 15 alle 19. Ingresso libero.
La Cerimonia di Premiazione delle opere si terrà domenica 22 settembre 2013 alle ore 16.00 a Palazzo della Racchetta. Seguirà rinfresco


La giuria sarà presieduta da Enzo Briscese, Direttore della Galleria 20 di Torino e composta da : Enrico Ravegnani – Curatore, direttore artistico di Palazzo Racchetta a Ferrara; Michele Govoni – giornalista e critico de “La Nuova Ferrara”; Daniele Gozzi – Artista e direttore dell'Associzione Xart di Modena; Virgilio Patarini - Artista, critico e curatore, presidente di Zamenhof Art, autore di cataloghi dell’Ed. Giorgio Mondadori; Valentina Carrera - Artista e curatrice, direttrice dello Spazio E di Milano.
Il Premio, che dallo scorso anno è diventato internazionale, dopo essere stato ospitato nello storico Palazzo Zenobio di Venezia, una delle sedi della Biennale, quest’anno presenta la mostra delle opere selezionate nella prestigiosa cornice di Palazzo della Racchetta a Ferrara.
I vincitori dei tre premi principali (Premio Emilio Vedova per la migliore opera astratta, Premio Marc Chagall per la migliore opera figurativa, Premio Man Ray dedicato alle opere fotografiche e/o digitali) faranno ciascuno una mostra personale a Milano, entro la fine del 2014. Ci saranno inoltre le seguenti segnalazioni: Premio Jean Michel Basquiat dedicato agli artisti under 30, Premio Lucio Fontana per l’opera più innovativa e Premio Pablo Picasso per l’artista più eclettico che si sia distinto in almeno tre su quattro delle categorie artistiche (pittura, scultura, grafica, fotografia)
In mostra 167 opere selezionate di artisti provenienti da tutto il mondo (dalla Francia al Messico, dalla Svizzera alla Finlandia).

Le opere oltre ad essere esposte a Palazzo della Racchetta verranno pubblicate sul Catalogo del Premio.

Il concorso ha lo scopo di selezionare e promuovere artisti contemporanei a livello internazionale che si distinguano per originalità e qualità delle creazioni in ogni forma di espressione artistica, pittura, scultura, grafica, installazioni, fotografia e opere digitali.