Plinio Martelli – Inked Photoarts

Torino - 15/04/2016 : 30/04/2016

Plinio Martelli, affascinato da sempre dall’idea del “Corpo illustrato ed Inciso "la sua attuale ricerca si è sviluppata nella ricostruzione di Set Fotografici che evocano un’atmosfera classica, gotica, noir, erotica, dal gusto Trash con ironia e provocazione.

Informazioni

Comunicato stampa

Plinio Martelli, affascinato da sempre dall’idea del “Corpo illustrato ed Inciso "la sua attuale ricerca si è sviluppata nella ricostruzione di Set Fotografici che evocano un’atmosfera classica, gotica, noir, erotica, dal gusto Trash con ironia e provocazione. Una “Mise en Scene” attraverso immagini dal sapore evocativo, in cui la costruzione si avvicina all’idea del “Ritratto in Studio” con evidenti riferimenti alla Pittura Classica e Manierista e ad una iconografia idealmente Feticista che ci rimanda alla sensualità di immagini erotiche del passato

Il corpo della “Modella” è esaltato dal Tatuaggio “Come metafora della Pittura“ allo stesso tempo costretto e incatenato dalle ombre e dalle luci dei set e dagli oggetti che ne compongono il “Ritratto“, tutto si trasforma in mondo alchemico misterioso e sensuale, il tutto unisce una rappresentazione dell’immagine dell' Estetica Diversa, paradossale con una ironia irriverente e preziosa.

Plinio Martelli nasce a Torino dove vive e lavora.
Dopo studi scientifici si è diplomato all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino.In seguito è stato docente di Fotografia e Discipline Artistiche.
Nel campo dell’arte contemporanea si è sempre dedicato alla ricerca sulla “Condizione Umana”, e alla “ Modificazione Corporale” con citazioni e riferimenti alla trasformazione antropologica e comportamentale.
Nel suo lavoro ha usato differenti mezzi di espressione, quali il Cinema, la Scultura, il Disegno o la Fotografia secondo un suo preciso metodo di comunicazione.