Physis

Informazioni Evento

Luogo
MINIGALLERY ASSISI
via Portica nr. 26 06081 , Assisi , Italia
Date
Dal al
Vernissage
29/09/2012

ore 17

Curatori
Andrea Conrad, Claudio Rambotti
Generi
arte contemporanea, collettiva
Loading…

Artisti di diverse nazionalità si incontrano ad Assisi per rappresentare la loro idea del rapporto tra essere umano e natura.

Comunicato stampa

Artisti di diverse nazionalità si incontrano ad Assisi per rappresentare la loro idea del rapporto tra essere umano e natura. L'agire umano umano, attraverso l'abilità manuale e la capacità di astrazione, possiede in sé gli strumenti fondamentali per la trasformazione della natura, intesa come l'insieme della materia e degli esseri viventi, e definita nella filosofia greca con un temine-chiave: “Physis”. L'essere umano è parte stessa di questa costellazione, ed il corpo costituisce il cardine del rapporto speculare tra uomo e natura, in quanto è al contempo soggetto che trasforma e oggetto dell'azione. La natura, a sua volta, può essere concepita come dimensione di cui l'agire umano è un elemento ormai costitutivo, imprescindibile. In questo quadro, si innesta la dimensione spirituale, che racchiude in sé intuizioni contrastanti come l'affermazione o la negazione del corpo, il finito e l'infinito, il dualismo fisicità/idealità. La mostra (di pittura, fotografia, installazioni e arti grafiche) si presenta dunque come un'indagine attorno al ruolo della corporeità in relazione alla dimensione “ambientale”, ossia quella della natura (ovunque) trasformata, rappresentata, spiritualizzata.

Artisti: Gunnar Conrad, Daniel Bayardi, Myrto Ferentinou, Nobuhiko Murayama, Stefano Frascarelli, Kazuki Nakahara, Claudio Rambotti, Amelie Conrad