PerSe Visioni 5 – Visual Art Exhibition

Polignano a Mare - 03/08/2012 : 31/08/2012

PerSe Visioni, giunto alla quinta edizione, è diventato negli anni un appuntamento fisso della programmazione estiva polignanese, un richiamo per i video-maker di tutto il mondo e un’occasione per sperimentare innovative tecniche artistiche.

Informazioni

  • Luogo: FONDAZIONE MUSEO PINO PASCALI
  • Indirizzo: Via Parco Del Lauro 119 (70044) - Polignano a Mare - Puglia
  • Quando: dal 03/08/2012 - al 31/08/2012
  • Vernissage: 03/08/2012 preview ore 21
  • Generi: arte contemporanea, collettiva, new media
  • Orari: Laboratorio artistico: 2 – 8 Agosto 2012 - Contrada Sant’Andrea, Monopoli Preview: 3 agosto 2012 – Museo d’Arte Contemporanea “Pino Pascali”, Polignano a Mare Rassegna cortometraggi e concerti: 24 - 25 Agosto 2012 - Centro storico - Piazza S.Benedetto, Polignano a Mare Esposizione delle opere del laboratorio: 24 - 31 Agosto 2012- Porticato Biblioteca Comunale, Polignano a Mare
  • Biglietti: ingresso libero
  • Sito web: www.bachidasetola.it
  • Patrocini: Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo – Regione Puglia, Provincia di Bari, Comune di Polignano a Mare.

Comunicato stampa

Ass

Culturale Bachi da Setola presenta

“PerSe Visioni 5 - Visual Art Exhibition”

contenitore di arti visive

Polignano a Mare (Ba), 2-31 Agosto 2012
- quinta edizione –

Interverranno:

Pamela Pellegrini, Presidente Bachi da Setola

Silvia Godelli, Assessore al Mediterraneo, Cultura e Turismo, Regione Puglia

Trifone Altieri, Vice Presidente ed Assessore alla Cultura, Provincia di Bari

Domenico Vitto, Sindaco di Polignano a Mare

Marilena Abbatepaolo, Assessore alla Cultura del Comune di Polignano a Mare

Silvio Maselli, Direttore Apulia Film Commission

Rosalba Branà, Direttrice Fondazione Museo d’Arte Contemporanea “Pino Pascali”

Michele Suma, Presidente Associazione Sguardi

Gianni Torres, autore del documentario "“Mimmo, Mimino e Mimì, ossia Domenico Modugno”

Fabrizia Dragone, Formatrice Workshop Pv5



Se si aprissero gli occhi della percezione, il mondo apparirebbe per quello che è realmente:

INFINITO

(W. Blake)


“PerSe Visioni 5-Visual Art Exhibition”

Polignano a Mare - da giovedì 2 a venerdì 31 Agosto 2012


Laboratorio artistico: 2 – 8 Agosto 2012 - Contrada Sant’Andrea, Monopoli

Preview: 3 agosto 2012 – Museo d’Arte Contemporanea “Pino Pascali”, Polignano a Mare

Rassegna cortometraggi e concerti: 24 - 25 Agosto 2012 - Centro storico - Piazza S.Benedetto, Polignano a Mare

Esposizione delle opere del laboratorio: 24 - 31 Agosto 2012- Porticato Biblioteca Comunale, Polignano a Mare


www.bachidasetola.it – infotel +39.340.40.16.028 – evento gratuito


PerSe Visioni, giunto alla quinta edizione, è diventato negli anni un appuntamento fisso della programmazione estiva polignanese, un richiamo per i video-maker di tutto il mondo e un’occasione per sperimentare innovative tecniche artistiche.

Il progetto PerSe Visioni - Visual Art Exhibition analizza il rapporto fra lo spazio e l’individuo: un tentativo per far emergere differenti tecniche di osservazione di ciò che ci circonda.

Lo spazio ci emoziona, ci spaventa, ci coglie di sorpresa, ci comunica sensazioni, a volte, lo spazio rimane indelebile nella memoria. Non solo, lo spazio può farci vivere un istante di assoluta intimità con noi stessi, nel quale e durante il quale “ci perdiamo”. Mai come negli ultimi anni la comunicazione, l'immagine, la riduzione delle distanze hanno permesso di viaggiare non solo nello spazio fisico, ma anche e soprattutto in uno spazio immaginario fatto di tanti possibili “altrove”.


Da questa idea dello spazio, PerSe Visioni – Visual Art Exhibition si riappropria e invade artisticamente il centro storico di Polignano. Nelle serate del 24 e 25 agosto i visitatori avranno l’occasione di scoprire e apprezzare un percorso che lega artigianato, arte, musica e video, partendo dal porticato dell’arco marchesale fino a Piazza San Benedetto. Un “viaggio multisensoriale”, un esperimento che avvicina nuovi linguaggi tecnologici alla storia e alla tradizione pugliese.


La serata del 24 agosto si aprirà con la proiezione del documentario “Mimmo, Mimino e Mimì, ossia Domenico Modugno” (prodotto da Apulia film Commission e trasmesso al BiFest 2012 e su Rai Storia). Il film – scritto da Gianni Torres, diretto da Michele Roppo e Antonella Sibilia, con le animazioni grafiche di Giuseppe Laselva - indaga, per la prima volta, la controversa questione dell’appartenenza territoriale di Mr. Volare, nato a Polignano, vissuto a S. Pietro Vernotico e ritenuto da tutti siciliano.

A conclusione della prima serata seguirà il concerto Andy + Fluon live. Dopo i Bluvertigo, Andy è ora il frontman dei FLUON il nuovo trio che incarna l'estetica, il suono e lo spirito dell'omonimo laboratorio d'arte, fabbrica di idee, dipinti e musica; "FLU" come fluorescenza, ma anche inFLUenza, entrambe da emettere e ricevere in flusso continuo e in un costante mode "ON": acceso.

La serata conclusiva del 25 agosto si aprirà con la rassegna dei cortometraggi selezionati alla presenza di Federico Rizzo (regista dei film “Fuga dal call center”, “Passe-partout per l’inferno”, “Taglionetto”), che introdurrà i singoli lavori filmici scelti dalla commissione da lui presieduta. Seguirà un particolare live di Diego Mancino, musicista e autore tra i più dotati in Italia, capace di passare dalla musica d’autore al pop sperimentale, e che renderà suggestiva l'atmosfera del borgo antico polignanese.


Del progetto faranno parte le opere esposte nella galleria del porticato della biblioteca comunale, dal 24 al 31 agosto, risultato del workshop “Mani alla terra” tenuto dalla docente Fabrizia Dragone (dal 2 all’8 agosto) che coinvolgerà artisti da tutta Italia impegnati nella manipolazione dell’argilla. L’obiettivo è quello di produrre espressioni artistiche che traggano ispirazione dalla terra pugliese, combinando lavorazione artigianale e creatività.


Inoltre venerdì 3 agosto, presso il Museo d’Arte Contemporanea “Pino Pascali” avrà luogo PV5 – Preview, evento gratuito durante il quale saranno proiettati i cortometraggi vincitori delle passate edizioni. Saranno disponibili anche servizio bar e musica sul lato mare del Museo.


Al progetto collaborano: Milano Film Festival, Apulia Film Commission, UserFarm, Fondazione Museo d’Arte Contemporanea “Pino Pascali”, International Student Film Organization, Puglia Events, Associazione Sguardi, Residui Teatro.


Il progetto ha ricevuto il patrocinio di: Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo – Regione Puglia, Provincia di Bari, Comune di Polignano a Mare.


Bachi da Setola è un'associazione culturale costituita da giovani, che dal 2007 hanno deciso di partecipare attivamente alla vita culturale e sociale del territorio pugliese. Il gruppo, che prende il nome da una delle più importanti opere di Pino Pascali, già vincitore del Premio Ellisse 2010 per la promozione della Cultura del Territorio, è composto da ragazzi dagli interessi poliedrici: video, fotografia, musica, grafica, teatro e scrittura. Le attività dell’associazione, trovano spazio in altri paesi europei ( Germania, Spagna, Grecia, Polonia,etc.) attraverso gli scambi culturali con altre realtà associative europee, promossi dal programma Youth in Action.