Performance: everywhere – Italo Zuffi

Bolzano - 26/02/2016 : 26/02/2016

Apre la serie “Poesie doppie” di Italo Zuffi (Imola, 1969): l’artista recita a memoria dieci suoi testi per due volte mentre un performer (Alessio Meloni) lo pone in una situazione di tensione e di esplicita fatica fisica rispetto alla recitazione. La performance indaga così la relazione tra gesto e parola, memoria e coreografia, corpo e gravità.

Informazioni

  • Luogo: TEATRO CRISTALLO
  • Indirizzo: Via Dalmazia 30 - Bolzano - Veneto
  • Quando: dal 26/02/2016 - al 26/02/2016
  • Vernissage: 26/02/2016 ore 20.30
  • Autori: Italo Zuffi
  • Generi: performance – happening

Comunicato stampa

Italo Zuffi, Poesie doppie
Teatro Cristallo
Venerdì, 26/02/2016, ore 20.30
Uscire dalle sale del museo per avvicinare il pubblico, anche non appassionato d’arte contemporanea, alla performance. Con questo obiettivo Museion e teatroBlu invitano a un ciclo di tre serate con gli artisti Italo Zuffi, Cesare Pietroiusti e Marzia Miglioria.
La compagnia teatroBlu e Museion, in collaborazione con il Teatro Cristallo di Bolzano, invitano a tre appuntamenti sulla performance. Dopo l’incontro della passata stagione con Frida Carazzato sulla storia della performance, la collaborazione tra Museion e teatroBlu prende forma in un ciclo che porta gli artisti visivi direttamente a teatro

Come recita il titolo “Performance: everywhere” (performance ovunque) l’obiettivo è uscire dalle sale del museo per avvicinare il pubblico, anche non appassionato d’arte contemporanea, a questa forma artistica.
Gli incontri ruotano attorno all’uso della parola, del testo e della lingua che l’enuncia. Tutti gli artisti coinvolti utilizzano la performance insieme ad altri linguaggi – scultura, video, fotografia – e sono accomunati dall’interesse per dinamiche partecipative. In questo senso, dopo la presentazione della performance, è previsto un momento d’incontro tra il pubblico e l’artista, per approfondire la sua ricerca e il suo approccio. Le serate si svolgono nella Sala Giuliani del Teatro Cristallo, luogo in cui abitualmente ospita i laboratori e le conferenze spettacolo di teatroBlu: uno spazio quindi che favorisce momenti di scambio e incontro con il pubblico.
Apre la serie “Poesie doppie” di Italo Zuffi (Imola, 1969): l’artista recita a memoria dieci suoi testi per due volte mentre un performer (Alessio Meloni) lo pone in una situazione di tensione e di esplicita fatica fisica rispetto alla recitazione. La performance indaga così la relazione tra gesto e parola, memoria e coreografia, corpo e gravità.

“Performance: everywhere” è un’iniziativa di Museion e teatroBlu in collaborazione con il Teatro Cristallo.

Italo Zuffi (Imola, 1969) si è formato all’Accademia di Belle Arti di Bologna (Diploma in Pittura, 1993), e al Central Saint Martins College of Art & Design di Londra (Master of Arts, 1997). Nel 2001 gli è stata assegnata la ‘Wheatley Bequest Fellowship in Fine Art (Sculpture)’ all’Institute of Art & Design di Birmingham (GB). Dal 2011 è ‘Guest Lecturer in Performance’ presso la Royal Academy of Art dell’Aja (NL), e dal 2015 insegna presso l’Accademia di Belle Arti di L’Aquila. Tra i progetti espositivi recenti, mostre personali al MAN di Nuoro e alla Nomas Foundation di Roma nel 2015; nel 2015, ha partecipato alla collettiva “ALT, Caserma De Sonnaz”, Torino, e nel 2014 alle collettive “Le statue calde / Scultura – Corpo – Azione, 1945-2013”, al museo Marino Marini, Firenze; Per4m, Artissima, Torino; “Le leggi dell’ospitalità”, galleria P420, Bologna.

Info
“Performance: everywhere”
Italo Zuffi, “Poesie doppie”. Con Italo Zuffi e Alessio Meroni (performer)
Curato da Frida Carazzato

Venerdì, 26/02/2016, ore 20.30
Teatro Cristallo, Sala Giuliani
Via Dalmazia 30, Bolzano
In lingua italiana
Ingresso libero

Prossimi appuntamenti
18/03/2016, ore 20.30 Cesare Pietroiusti
8/04/2016, ore 20.30 Marzia Migliora