Per te solo il cuore dimentica ogni suo affanno

Udine - 03/04/2012 : 09/04/2012

L'esposizione, curata da Andrea Bruciati ed Eva Comuzzi, è la prosecuzione della precedente atmosfera nieviana ricreata negli spazi del Guado dell'Arciduca a Nogaredo al Torre (UD), storica villa veneta sulla quale si stanno concentrando progetti compartecipati per un rilancio del territorio su scala internazionale.

Informazioni

Comunicato stampa

Painting Detours

prima residenza per artisti legata alla pratica pittorica in Italia

da un'idea di
Andrea Bruciati

presenta

Per te solo il cuore dimentica ogni suo affanno
Mostra a cura di Andrea Bruciati, Eva Comuzzi
Galleria di Arte Moderna di Udine
3.4.2012 | 9.4.2012

painting detours: studiovisit
coordinamento a cura di Eva Comuzzi
Villa Gorgo-Guado dell’Arciduca, Nogaredo al Torre (Udine)
10.4.2012 | 11.5.2012

painting detours: expo
esposizione a cura di Andrea Bruciati
Villa Gorgo-Guado dell’Arciduca, Nogaredo al Torre (Udine)
12.5.2012 | 10.6.2012



Senza di te che sarei io mai?..

Per te per te sola, o divina, il cuore dimentica ogni suo affanno, e una dolce malinconia suscitata dalla speranza lo occupa soavemente

Ippolito Nievo, Le confessioni di un italiano






“Nogaredo Dimora Storica Borgo Territorio. Polo Condiviso” è l'articolato progetto di Ricerca, Progettazione, Innovazione, vero e proprio Modello di Riqualificazione Economica del Territorio ideato, organizzato e diretto da Pas de Tor, Associazione da sempre impegnata nella ricerca, promozione e valorizzazione del patrimonio storico, archeologico e culturale principalmente del territorio dove risiede e al quale deve il nome originariamente utilizzato dalla gente del luogo (Nogaredo al Torre) per identificare l’antico guado romano sul Torrente Torre.

Presieduta da Lorella De Marco, l’Associazione prevede diversi step di sviluppo del progetto a cominciare da PAINTING DETOURS, articolato progetto ideato da Andrea Bruciati e realizzato grazie all’Associazione Culturale Guado dell’Arciduca che scandirà con opening, residenze, incontri e conferenze la primavera artistica e culturale di Villa Gorgo | Guado dell’Arciduca a Nogaredo al Torre (Ud).


Ad anticipare il progetto di residenza per pittori under 40, martedì 3 aprile alle ore 18.30 alla GAMUD – Galleria d'Arte Moderna di Udine – la mostra Per te solo il cuore dimentica ogni suo affanno, titolo tratto, come il precedente, da Le Confessioni di Un Italiano di Ippolito Nievo.
L'esposizione, curata da Andrea Bruciati ed Eva Comuzzi, è infatti la prosecuzione della precedente atmosfera nieviana ricreata negli spazi del Guado dell'Arciduca a Nogaredo al Torre (UD), storica villa veneta sulla quale si stanno concentrando progetti compartecipati per un rilancio del territorio su scala internazionale.

Diviso in più fasi, il progetto ha visto come protagonisti della prima tranche i 'maestri' Luca Bertolo, Francesco De Grandi, Maria Morganti e Marco Neri i quali, oltre ad aver esposto alla mostra Senza di te che sarei mai io?, hanno selezionato due artisti ciascuno in vista del ruolo di tutor che li vedrà impegnati nel corso di tutta la prima residenza italiana dedicata alla pratica pittorica che si terrà dal 10 aprile – 12 maggio

Gli artisti che parteciperanno alla residenza, selezionati dai tutors e dall'ideatore del progetto, Andrea Bruciati, sono: Riccardo Baruzzi, Thomas Braida, Silvia Chiarini, Sara Enrico, Pesce Khete, Ivan Malerba, Gionata Gesi Ozmo, Dario Pecoraro, Vito Stassi, Lucia Veronesi.

In questo contesto il progetto PAINTING DETOURS intende utilizzare lo spazio architettonico e paesaggistico come spazio per l’opera pittorica, diventando elemento di connessione tra i dipinti parietali appartenenti all’architettura settecentesca della dimora e gli interventi degli artisti contemporanei. L’architettura raffigurata sulle pitture presenti sulla facciata della Villa e della Scuderia, dimostra infatti il gusto per l’effimero e l’attenzione per la decorazione scenografica settecentesca che contraddistinguono la fortuna della “cultura delle ville venete”.




Al progetto PAINTING DETOURS quindi il compito di riflettere sul tema cardine di questo spazio: guardare, reinterpretare, coinvolgere la Natura intesa innanzitutto come portato ambientale, ma anche quale paesaggio esteriore e interiore all’animo dell’artista. Lo scenario “differente” che connota questa particolare area geografica diventa, nelle intenzioni del curatore, ispirazione e strumento creativo per gli artisti in residenza.

Fine ultimo del progetto PAINTING DETOURS è infatti quello di focalizzare l’attenzione sul medium pittorico secondo una prospettiva di ricerca che miri allo studio e alla riflessione concernente la pratica operativa relativa a tela e pennello. Gli atelier in cui gli artisti saranno invitati a lavorare si svilupperanno all’interno di una Barchessa creando un percorso attraverso le derive della pittura, lì realizzate. Una grande collettiva concluderà la residenza con l’esposizione delle opere realizzate nel mese di residenza. La mostra sarà corredata da un catalogo di documentazione in italiano ed inglese, che illustrerà compiutamente tutte le fasi del progetto.


PROGRAMMA
PAINTING DETOUR

Per te solo il cuore dimentica ogni suo affanno
inaugurazione GAMUD / Udine
martedì 3 aprile ore 18.30

inizio residenza PAINTING DETOURS: STUDIO VISIT
martedì 10 aprile ore 17

incontro con tutor: Francesco De Grandi
sabato 14 aprile ore 17

a tu per tu: incontro dedicato agli abitanti di San Vito al Torre (Ud)
lunedì 16 aprile ore 18

studio visit: Daniele Capra
martedì 17 aprile ore 15

in dialogo: Università degli Studi di Udine
giovedì 19 aprile ore 15

incontro con tutor: Maria Morganti
sabato 21 aprile ore 17

studio visit: Alice Ginaldi
martedì 24 aprile ore 15

in dialogo: Istituto Sello, Udine
giovedì 26 aprile ore 15





incontro con tutor: Luca Bertolo
sabato 28 aprile ore 17

studio visit: Sabrina Zannier
mercoledì 2 maggio ore 15

in dialogo: Hic et Nunc, San Vito al Tagliamento (PN)
giovedi 3 maggio ore 15

incontro con tutor: Marco Neri
sabato 5 maggio ore 17

a tu per tu: incontro dedicato agli abitanti di San Vito al Torre (Ud)
lunedì 7 maggio ore 18

studio visit: Paolo Toffolutti
martedì 8 maggio ore 15

in dialogo: GC: AC, Monfalcone (Go)
giovedì 10 maggio, ore 15

PAINTING DETOURS: EXPO
inaugurazione sabato 12 maggio ore 18