E' sbarcata a Genova la maratona della creatività. Finalmente si svolgerà anche sotto la Lanterna il PechaKucha Night, una serata all’insegna del divertimento per conoscere i progetti dei creativi della città.

Informazioni

Comunicato stampa

PechaKucha Night G01. Genova

Sbarca a Genova la maratona della creatività made in Japan!
PechaKucha Night, una serata all’insegna del divertimento durante la quale confrontare e condividere lavori, idee creative, progetti e ispirazioni, per conoscere i progetti della propria città con un format originale e molto preciso: 20 immagini x 20 secondi per un totale di 6’40″per ciascun presentatore


Il primo PechaKucha Night Genovese, primo di una serie di quattro appuntamenti distribuiti per tutto il 2012, si svolgerà domenica 26 febbraio nell'ambito della PechaKucha GLOBAL CITIES WEEK (20-26 febbraio), e sarà ospitato alla Claque in Agorà, terza sala del Teatro della Tosse in Vicolo San Donato 9, angolo Vico dei Biscotti. L’ingresso costerà due euro.
GUARDA IL VIDEO!
COSA SUCCEDE DURANTE LA PECHAKUCHA NIGHT?
A partire dalle 20, sul palco della Claque saliranno uno dopo l’altro 15 creativi. Ognuno avrà a disposizione 6’40″ per presentare il proprio progetto. A metà serata ci sarà una pausa per tirare il fiato e per poter scambiare opinioni su quello che è stato visto. L’obiettivo dell’iniziativa, infatti, è quello di mettere in relazione le menti creative della nostra città, creare connessioni e, se è il caso, condivisioni. Durante la pausa, in cui si potrà utilizzare la sala bar del locale per bere qualcosa, ci sarà dell’ottima musica da ascoltare, a cura di Duplex Ride, una delle associazioni culturali più dinamiche del nostro territorio. Dopo la pausa, ripartiranno le presentazioni. Al termine, ancora spazio alla discussione e alla musica. L’evento si conclude alle 24.
PRESENTERANNO I LORO PROGETTI:
_Gregory Kahn Melitonov, Ines Guzman, Adamo Garritano, Giorgio Traverso,Ivan Corsaro | Sotto_Under the Overpass
_Matteo Fontana | Resàcca
_Paola Viadana | Percorsi
_Marino Lagorio | In camino da mille anni e da sempre
_Urban Lab – Barbara Bianco & Katia Carli | Lost in regulation
_Luca Carida’ | Soundplaces
_Cri Eco | Per farla finita con il giudizio di Dio
_Laurence Chellali | Entre ciel et terre
_Anna Lagomaggiore | Moving art – Images from the body
_Valeska Ramirez & Micaela Antozzi | Swapstore – Swapping by web&party
_Lino Di Vinci | The invaders
_Mario Nebiolo | Pittura acrobatica
_Duplex Ride | Quadri sonori
_Urban Lab – Beatrice Moretti & Paola Sabbion | Genova oggi_Genova domani
_Urustar | Privacy Traders

SUONERANNO DURANTE LA SERATA:
_Marco Cacciamani | Fludd
_Giacomo Grasso
_S.E.T.H.I.

COS’E’ IL PECHAKUCHA

L'idea, nata a Tokyo nel 2003 in uno studio di architettura (Klein Dytham architecture), coinvolge oggi più di 480 città in tutto il mondo. Con il PechKucha ogni realtà metropolitana crea un luogo di incontro/confronto per tutti quelli che, a diversi livelli, lavorano nell’ambito delle creative industries: designer, architetti, fotografi, artisti, stilisti, musicisti, videomaker, ecc.

La peculiarità del format del PechaKucha è quello di mantenere le presentazioni il più possibile concise, il livello di interesse sempre alto e di consentire ai presentatori di condividere le loro idee nel corso di una notte. Tutti i partecipanti sono tenuti ad attenersi a un rigido modello: 20 immagini x 20 secondi = 6’ 40’’. In altri termini, 20 immagini di una presentazione in PowerPoint da spiegare al pubblico in 6 minuti e 40 secondi (20 secondi per ogni immagine).

Ma non finisce qui. Tutto il materiale prodotto dai creativi e condiviso nel PechaKucha Night finisce in una rete globale, sul sito www.pecha-kucha.org. E’ un modo per permettere a ogni creativo di pubblicizzare il proprio lavoro a livello mondiale e, perché no, trovare contatti e spunti.

COS’E’ IL GLOBAL CITIES WEEK

E’ un evento internazionale che quest’anno si svolge dal 20 al 26 febbraio. Vi aderiscono tutte le realtà che organizzano PechaKucha Night nel mondo. La finalità è quella di creare un network globale della creatività, senza perdere di vista le specificità. Ogni gruppo che aderisce al Global Cities Week, infatti, è tenuto a presentare la propria città, con una o più presentazioni.

PECHAKUCHA NIGHT GENOVA

è un evento a cura di
Emanuela Caronti, Martina Piccolo, Maria Pina Usai [Linkinart]
Margherita Del Grosso
Pablo Calzeroni
Pecha Kucha devised & shared by Klein Dytham architecture