Pau Golanò – Anatomia Profundae

Bologna - 26/01/2013 : 24/02/2013

"Anatomia Profundae" presenta una selezione inedita di opere dell'artista spagnolo Pau Golanò, più noto come scienziato di fama internazionale, scelte per la loro capacità di rappresentare in modo originale e attuale l'integrazione simbolica tra arte e scienza.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO DELLE CERE ANATOMICHE
  • Indirizzo: Via Irnerio 48 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 26/01/2013 - al 24/02/2013
  • Vernissage: 26/01/2013 ore 18.30-24
  • Autori: Pau Golanò
  • Curatori: Rebecca Russo
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: dal lunedì al giovedì: 9-12.30 e 14-16.30 venerdì: 9-12.30 domenica 27 gennaio, ore 10 – 17 In occasione di ART CITY White Night sabato 26 gennaio apertura straordinaria fine alle ore 24.
  • Biglietti: intero € 3, ridotto € 1 L'accesso è gratuito per i possessori di qualsiasi biglietto d'ingresso Arte Fiera (promozione valida solo nei giorni di svolgimento di ART CITY Bologna).
  • Email: museo@museocereanatomiche.it
  • Patrocini: promossa dal Museo delle Cere Anatomiche Luigi Cattaneo e Alma Mater Studiorum Università di Bologna

Comunicato stampa

"Anatomia Profundae" presenta una selezione inedita di opere dell'artista spagnolo Pau Golanò, più noto come scienziato di fama internazionale, scelte per la loro capacità di rappresentare in modo originale e attuale l'integrazione simbolica tra arte e scienza.
La mostra, a cura di Rebecca Russo, fondatrice e direttrice artistica del Centro Videoinsight di Torino, è promossa dal Museo delle Cere Anatomiche Luigi Cattaneo e Alma Mater Studiorum Università di Bologna e si inserisce all'interno del programma di eventi collaterali del più ampio progetto AMEP - Anatomical Models in European Perspective, promosso da E.A.C.E.A

(Education, Audiovisual and Culture Executive Agency), di cui il museo bolognese è partner assieme al Museo Boerhaave di Leida (NL) e al Museo Josephine dell'Università di Medicina di Vienna (A).