Paolo Stefani – La profondeur des étoiles

Cocquio Trevisago - 20/12/2015 : 20/12/2015

“La profondeur des étoiles” progetto di videoproiezioni al Gran Cretto di Gibellina, località del Belice, distrutta dal terremoto nel 1968.

Informazioni

  • Luogo: ATELIER CAPRICORNO
  • Indirizzo: Via Fiume, 6 21034 - Cocquio Trevisago - Lombardia
  • Quando: dal 20/12/2015 - al 20/12/2015
  • Vernissage: 20/12/2015 ore 17
  • Autori: Paolo Stefani
  • Generi: serata – evento, video

Comunicato stampa

A conclusione delle attività del 2015 e in concomitanza con la mostra collettiva “Zodiaco” l’Atelier Capricorno presenterà in anteprima
domenica 20 dicembre alle ore 17
“La profondeur des étoiles” progetto di videoproiezioni al Gran Cretto di Gibellina, località del Belice, distrutta dal terremoto nel 1968.
L’idea di Elena Perucco, sviluppata dall’artista Paolo Stefani ,si propone quale omaggio ad Alberto Burri-ideatore del Grande Cretto-nel centenario della sua nascita


Ispirandosi ad antiche pratiche astronomiche, Paolo Stefani ha rilevato gli allineamenti stellari nel momento della scossa più forte registrata nella notte del tragico evento sismico e ha individuato le 12 costellazioni presenti nel cielo siciliano in quel momento.
Il 20 dicembre l’artista illustrerà il suo progetto proiettando tali costellazioni con il supporto di alcune immagini fotografiche di Elena Perucco riprese nel 1989.
Tutti sono invitati a partecipare a questo interessante evento artistico.
Al termine si terrà un rinfresco per gli auguri di Natale offerto dall’Atelier.