Paolo Brenzini – Nacqui quando ero bambino

Genova - 07/10/2011 : 05/11/2011

Le immagini astratte di Paolo Brenzini nascono dall’esigenza artistica di interpretare una realtà solo all’apparenza diversa da quella di tutti i giorni. La sfocatura da mosso, rende le immagini una sorta di scrittura.

Informazioni

  • Luogo: ARTRE' - GALLERIA D'ARTE
  • Indirizzo: Piazza Delle Vigne 28R - Genova - Liguria
  • Quando: dal 07/10/2011 - al 05/11/2011
  • Vernissage: 07/10/2011 ore 18-24
  • Autori: Paolo Brenzini
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da martedì a sabato 15.30 – 19.30

Comunicato stampa

Le immagini astratte di Paolo Brenzini nascono dall’esigenza artistica di interpretare una realtà solo all’apparenza diversa da quella di tutti i giorni. La sfocatura da mosso, rende le immagini una sorta di scrittura. Le opere non hanno elaborazioni grafiche digitali, Sono limitati anche i tagli e le correzioni che comunemente si potrebbero effettuare in camera oscura. Il movimento espresso ed interpretato dall’astrattismo stesso, una vera e propria scrittura, muovendo la fotocamera od il telefonino in modo sapiente per far apparire ciò che non è rappresentato dall’immagine ferma e non sfuocata

Il tutto per dare emozioni.