Paolo Bandinu – In-Transitions

Firenze - 03/05/2014 : 10/05/2014

La transizione esistenziale viene indagata dall'artista attraverso video pittorici che, in un fluire continuo di immagini e sensazioni, vogliono restituire l'idea di passaggio e cambiamento, di transizione, in un limbo di situazioni inafferrabili e mutevoli.

Informazioni

  • Luogo: OTTOVOLARTE
  • Indirizzo: Via Santa Reparata 8/a (50129) - Firenze - Toscana
  • Quando: dal 03/05/2014 - al 10/05/2014
  • Vernissage: 03/05/2014 ore 19
  • Autori: Paolo Bandinu
  • Curatori: Lorenzo Montagni
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: ore 10-13 , 15-19

Comunicato stampa

IN-TRANSITIONS – La transizione esistenziale viene indagata dall'artista attraverso video pittorici che, in un fluire continuo di immagini e sensazioni, vogliono restituire l'idea di passaggio e cambiamento, di transizione, in un limbo di situazioni inafferrabili e mutevoli. L'io, ombra che si aggira alla ricerca di qualcosa di indefinito, si ritrova in uno stato di sospensione, di attesa. In parte consapevole di quel che e' stato e di quel che sarà. La transizione non giunge però a compimento, rimane anch'essa sospesa tra una
'serie' di possibilità in cui passato, presente e futuro si mescolano

I passaggi, i movimenti, i mutamenti non sono che transizioni mancate, in-transitions che si perdono nel groviglio esistenziale e vagano verso il nulla del caos.
Si tratta di un'indagine spazio-tempo, una riflessione introspettiva che indaga sui mutevoli stadi che investono l'animo umano, dimora di inquietudini e incertezze.
La riflessione sembra portarci verso un interrogativo che non trova risposte, ma si nutre di tracce, pensieri di cui le scie segnano soloun sentiero immaginario.