Ornaghi&Prestinari – Affiorare

Fermo - 07/12/2019 : 07/01/2020

Negli spazi della ex chiesa gli artisti sono intervenuti inserendo una scultura realizzata appositamente per l’occasione in collaborazione con la ditta Savelli ascensori e tre quadri.

Informazioni

  • Luogo: EX CHIESA DI OGNISSANTI
  • Indirizzo: Via Ognissanti 25 - Fermo - Marche
  • Quando: dal 07/12/2019 - al 07/01/2020
  • Vernissage: 07/12/2019 ore 18
  • Autori: Ornaghi & Prestinari
  • Curatori: Matilde Galletti
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Accesso esclusivamente su prenotazione ogni domenica alle ore 17.30.

Comunicato stampa

Sarà l’ex chiesa di Ognissanti a Fermo, ad ospitare la mostra del duo Ornaghi&Prestinari dal titolo “Affiorare”, a cura di Matilde Galletti: vernissage previsto per sabato 7 dicembre, alle 18.00, presentazione del progetto ore 19.00, mentre l’esposizione sarà visitabile fino al prossimo 7 gennaio 2020. Negli spazi della ex chiesa gli artisti sono intervenuti inserendo una scultura realizzata appositamente per l’occasione in collaborazione con la ditta Savelli ascensori e tre quadri.

Il progetto Affiorare nasce dalla collaborazione tra la ditta di ascensori e impianti di elevazione Savelli e il duo artistico Ornaghi&Prestinari

L’azienda si è fatta promotrice e ha accompagnato gli artisti nella realizzazione dell’opera Affiorare, mettendo a disposizione spazi, materiali e il know-how degli esperti che lavorano all’interno di essa. L’interessamento e il contributo di Savelli hanno reso possibile inoltre riscoprire un luogo storico della città, dai più dimenticato. Grazie al sostegno dell’azienda è stato possibile cominciare a intraprendere degli studi per conoscere la storia di una chiesa dimenticata dai più. Non solo, dopo il cambio di destinazione questi spazi hanno ospitato una realtà imprenditoriale che resta nella storia del fermano grazie alle innovazioni prodotte: la ditta Escaplast di Stanislaw Kuckiewicz. La memoria di questo talentuoso immigrato si è perduta negli anni a seguito della chiusura della ditta dopo la morte di Stanislaw, ma, grazie all’interessamento di Savelli, se ne è potuta riscoprire la storia e rivitalizzare uno spazio che è ancora nei ricordi di quanti lo frequentavano.


BIO Ornaghi&Prestinari:
Valentina Ornaghi e Claudio Prestinari, nascono rispettivamente nel 1986 e nel 1984 a Milano, dove vivono e lavorano. Si sono laureati l’una in Disegno Industriale e l’altro in Architettura al Politecnico di Milano ed hanno proseguito gli studi presso l’Università Iuav di Venezia. Nel 2016 hanno tenuto la prima mostra personale a New York curata da Vittorio Calabrese presso la New York University - Casa Italiana Zerilli-Marimò. Tra le personali si ricordano quelle alla Galleria Continua, San Gimignano 2014 e 2018, alla Galleria Continua, Les Moulins 2018 e al MAMbo - Casa Morandi, Bologna 2017. Nel 2012 hanno ricevuto il Premio Regione Veneto dalla Fondazione Bevilacqua la Masa (Venezia) e nel 2018 il Club GAMeC Prize. Nel 2017 hanno presentato la scultura pubblica Filemone e Bauci per il nuovo parco ArtLine di CityLife a Milano. Hanno partecipato a workshop e residenze, tra cui quelli alla Fondazione Spinola Banna per l’Arte, Torino 2011; VIR-Viafarini in residence, Milano 2013; Artista x Artista, la prima residenza internazionale a L’Avana 2016. Nel 2017 sono stati i vincitori della residenza al Museo Carlo Zauli di Faenza con mostra finale al MIC Museo Internazionale delle Ceramiche. Tra le numerose mostre collettive si ricordano quelle più recenti presso Gaasbeek Castle, Bruxelles, 2019; MAAT, Lisbona 2018; Museum Voorlinden, Wassenaar 2016; Aguila de Oro, Avana 2016; Le Centquatre, Parigi 2015; Palazzo Reale, Milano 2015.