Orlando Party

Milano - 12/04/2012 : 12/04/2012

Party di lancio di Orlando, un format curato da Luca Francesconi che si svolgerà dal 24 al 30 settembre 2012 presso la Fondazione Brodbeck ed in altre realtà no-profit siciliane quali L'A (palermo), Bocs (catania), Coca (modica-ragusa), Guardiola (piraino-messina).

Informazioni

  • Luogo: ATOMIC
  • Indirizzo: via felice casati 24 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 12/04/2012 - al 12/04/2012
  • Vernissage: 12/04/2012 ore 22 su invito
  • Curatori: Luca Francesconi
  • Generi: serata – evento
  • Email: info@orl4ndo.com

Comunicato stampa

Fondazione Brodbeck, L' A project space, BOCS, Coca, GuardiolaContemporanea sono lieti d'invitarvi al party di lancio di Orlando presso l'Atomicbar a Milano, a partire dalle ore 22:00 di giovedi 12 aprile, 2012. RSVP...


________________________________



Orlando è un format curato da Luca Francesconi che si svolgerà dal 24 al 30 settembre 2012 presso la Fondazione Brodbeck ed in altre realtà no-profit siciliane quali L'A (palermo), Bocs (catania), Coca (modica-ragusa), Guardiola (piraino-messina).

La Sicilia è il luogo dove la storia ha assunto caratteri moltiformi,trovando identità differenti rispetto la loro origine

Vorremmo parlare di questa cultura attraverso un evento che si nutre tanto della Rete Web quanto della reatà, coinvolgendo una selezione di artisti che si confrontino non solo con l'attualità e la tradizione ma anche con l'immaginario collettivo che l'isola riveste nel mondo. Orlando dovrà dare corpo ad un ipertesto ambiguo dove il Mediterraneo è translato attraverso la sua derivazione latina e le suggestioni della storia, così come le sue raffigurazioni classiche si scontrano con immagini stereotipate, raccolte in internet o maturate attraverso la dozzinalità di second life.
Il ritratto che ne uscirà dovrebbe essere un compendio estetico divergente, molto prossimo all'idea di database. Una rappresentazione di Antropologia Radicale che potremo accumunare alle nuove pratiche di "Gonzo-Antropology" o di "Aquired Tastes", nelle quali il folklore, l'immaginario collettivo, la cultura digitale ed elaborazioni di particolarità siciliane, si fondono in maniera subliminale.


Gli artisti invitati sono: George Henry Longly, Yannic Joray, David Douard, Emanuele Marcuccio, Katja Novitskova, Andrea Romano.