Opiemme – Un viaggio di pittura e poesia #Menfi

Menfi - 23/08/2013 : 24/08/2013

Menfi ospiterà una pittura murale dell'artista torinese Opiemme, i cui lavori pubblici uniscono street art e poesia: portare le parole in strada, ad incontrare gli occhi delle persone, a farsi leggere e scoprire, a emozionare.

Informazioni

Comunicato stampa

Il 23 e 24 agosto, Menfi ospiterà una pittura murale dell'artista torinese Opiemme, i cui lavori pubblici uniscono street art e poesia: portare le parole in strada, ad incontrare gli occhi delle persone, a farsi leggere e scoprire, a emozionare



Dopo aver iniziato una decorazione che si stenderà per 7 km sui marciapiedi dei quartieri di Barca e Bertolla a Torino, aver realizzato a Bologna due pitture poetiche dedicate a Giovanni Pascoli e Riccardo Bacchelli, e un site specific sul
cammino di Francesco a Rieti, Opiemme, grazie all'amicizia con Ivan Barreca arriva a Menfi, la tappa più a sud del suo "viaggio di pittura e poesia".

Opiemme ha da poco iniziato un tour artistico-poetico che lo porterà in giro per l’Italia. Da Torino a Pizzo Calabro, da Taranto alla Sicilia. “Un viaggio di pittura e poesia” il cui intento è quello di creare un percorso di poesia di strada, un itinerario poetico che attraversi la nostra penisola, che unisca storia, letteratura epaesaggi.

Nel 2012 Opiemme ha realizzato interventi site-specific per la Fondazione Pistoletto di Biella, per Untubo a Siena, al Caos Museum di Terni, al MAU (Museo Arti Urbane), al SAM (Street art museum) di Torino e al Sobe Festival in Croazia. Per l’edizione 2012 di The Others – To disegna un Peace con l’alfabeto della guerra. Nel 2013 partecipa con BI-Box (Biella) alla fiera Setup – Bo e con Studio D’Ars a Stroke Urban Fair (Monaco, Berlino, Germania). www.facebook.com/opiemme