Open Machine

Milano - 08/04/2022 : 06/05/2022

secondo appuntamento di Open Machine (il 6 maggio si terrà il terzo), l'happening di improvvisazione musicale ideato da Vittorio Cosma che rimette al centro la musica, portando il pubblico direttamente a contatto con i meccanismi del processo della creazione musicale.

Informazioni

  • Luogo: TRIENNALE - PALAZZO DELL'ARTE
  • Indirizzo: Viale Emilio Alemagna 6 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 08/04/2022 - al 06/05/2022
  • Vernissage: 08/04/2022 ore 19.30
  • Generi: serata – evento
  • Orari: OPEN MACHINE #02 dell’8 aprile 2022 L’happening prevede due repliche con ingresso rispettivamente alle 19.30 e alle 21.30 Ingresso solo su prenotazione con biglietto acquistabile al seguente link https://www.vivaticket.com/it/biglietto/open-machine/178614 OPEN MACHINE #03 del 6 maggio 2022 L’happening prevede due repliche con ingresso rispettivamente alle 19.30 e alle 21.30 Ingresso solo su prenotazione con biglietto acquistabile al seguente link: https://www.vivaticket.com/it/biglietto/open-machine/178613

Comunicato stampa

Venerdì 8 aprile presso Triennale Milano Teatro si terrà il secondo appuntamento di Open Machine, l'happening di improvvisazione musicale ideato da Vittorio Cosma che rimette al centro la musica, portando il pubblico direttamente a contatto con i meccanismi del processo della creazione musicale



Dopo la suggestiva esperienza della prima assoluta a novembre 2021 che ha visto, accanto a Cosma, la partecipazione di Venerus, Rodrigo D’Erasmo e Rossella Essence, il secondo appuntamento del format, in due repliche alle 19.30 e alle 21.30, avrà come protagonisti Jeremiah Fraites (of The Lumineers), Pacifico e Whitemary, e si terrà in occasione di FOG Triennale Milano Performing Arts, il festival dedicato alle più interessanti e coinvolgenti espressioni di teatro, danza, performance e musica.


Il terzo appuntamento di Open Machine, i cui nomi verranno svelati prossimamente, è in programma invece il 6 maggio 2022 sempre in Triennale. Tutte le informazioni sono disponibili su https://triennale.org/.

Prodotto da The Goodness Factory e Music Production, Open Machine è un format unico nel panorama contemporaneo italiano. È molto più di una performance, è un'azione concreta che ha l'obiettivo di contribuire a riposizionare la musica nella dimensione sperimentale e culturale a cui appartiene. Le musiciste e i musicisti coinvolti si incontrano “al buio”, e il pubblico si trova completamente immerso in un autentico momento di creazione artistica.

Guarda qui il video della prima assoluta di Open Machine: https://www.instagram.com/tv/Cbzf1meFif8/?utm_source=ig_web_copy_link

Vittorio Cosma (1965), è un compositore, musicista, produttore, direttore d’orchestra e direttore artistico dalla inesauribile creatività. Considerato una delle figure di riferimento della scena musicale italiana, si è costruito una carriera varia, costellata di successi e di ideazione e partecipazione a progetti di notevole rilievo.

Nella sua attività di produttore, musicista e compositore, è stato un componente della Premiata Forneria Marconi e collabora da sempre con Elio e le Storie Tese. Durante la sua carriera ha inoltre collaborato con artisti del calibro di Fiorella Mannoia, Samuele Bersani, Pino Daniele, Fabrizio De André, Coma_Cose, Eugenio in Via Di Gioia e Marlene Kuntz, grazie ai quali ha collezionato svariati dischi d'oro. Ha inoltre realizzato diverse colonne sonore per il cinema e per serie tv, mentre con la sua casa di produzione Music Production ha creato le musiche per i più importanti spot pubblicitari nazionali e internazionali.

Come direttore d’orchestra ha diretto l'orchestra del Festival di Sanremo in molteplici edizioni.

In qualità di direttore artistico ha curato l’apertura del Festival dei Due Mondi, della Notte della Taranta (nel 2002 e 2003), del Mantova Musica Festival, del Festival Letterature di Roma (Basilica di Massenzio), del Festival di musica e letteratura Le corde dell'Anima a Cremona e del Festival multidisciplinare Microcosmi a Comerio (VA).

Durante la sua carriera ha fondato il supergruppo rock “Gizmodrome”, band creata nel 2016 insieme a Stewart Copeland (batterista dei Police), Mark King (bassista dei Level 42) e Adrian Belew (chitarrista dei King Crimson), che ha inciso due dischi ed avviato un tour mondiale.

Infine, insegna Music Production Technology al Politecnico di Milano, tiene conferenze sulla comunicazione della cultura (tra cui 3 Ted talk) e ha sviluppato negli anni una serie di progetti culturali trasversali sui generis, come l’evento multimediale e multidisciplinare Indeepandance, o ancora ha creato il collettivo Deproducers, progetto che coniuga musica e scienza che ha visto la collaborazione tra gli altri Telmo Pievani e Stefano Mancuso e Piovani.

A Torino dal 2014, The Goodness Factory è uno spazio – intellettuale e fisico – per la promozione di attività artistiche, in particolare di quelle emergenti, per la produzione e la comunicazione di eventi culturali e la diffusione di nuovi linguaggi. È un incrocio di vissuti e di esperienze lavorative molto diverse, un ambiente nato fin dal principio come rete reale e applicata, una dimostrazione di intelligenza collettiva.

Info e biglietti


OPEN MACHINE #02 dell’8 aprile 2022

L’happening prevede due repliche con ingresso rispettivamente alle 19.30 e alle 21.30
L’ingresso ad entrambe è gratuito fino a esaurimento posti solo su prenotazione al seguente link:

https://www.vivaticket.com/it/biglietto/open-machine/178614

OPEN MACHINE #03 del 6 maggio 2022
L’happening prevede due repliche con ingresso rispettivamente alle 19.30 e alle 21.30
L’ingresso ad entrambe è gratuito fino a esaurimento posti solo su prenotazione al seguente link:
https://www.vivaticket.com/it/biglietto/open-machine/178613



Tutte gli aggiornamenti su www.thegoodnessfactory.it e sul sito di Triennale https://triennale.org/