Open District.To-Fashion Art & Design

Torino - 01/03/2018 : 04/03/2018

Terza edizione di San Salvario District che, dopo il successo delle passate edizioni (con un totale di circa 80 location coinvolte e oltre 150 espositori di cui più del 30% provenienti dall’Italia e dal mondo) si espanderà nella Circoscrizione 1–Torino Centro e diventerà “OPEN DISTRICT.TO- FASHION ART & DESIGN”.

Informazioni

Comunicato stampa

OPEN DISTRICT.TO – Fashion Art & Design
un nuovo concetto di opportunità creativa a Torino dall’1 al 4 marzo
Si svolgerà dall’ 1 al 4 marzo 2018 la terza edizione di San Salvario District che, dopo il successo delle passate edizioni (con un totale di circa 80 location coinvolte e oltre 150 espositori di cui più del 30% provenienti dall’Italia e dal mondo) si espanderà nella Circoscrizione 1–Torino Centro e diventerà “OPEN DISTRICT.TO- FASHION ART & DESIGN”


L’obiettivo della manifestazione è quello di creare partecipazione attiva grazie alle botteghe, ai negozi e alle istituzioni dei due quartieri che per i quattro giorni apriranno le loro porte ad artisti e designer che potranno esporre e far conoscere le proprie creazioni ad un pubblico variegato.
Ideata dall’Associazione Golfart, con il sostegno del Consiglio Regionale del Piemonte e della camera di Commercio di Torino e Azimut Capital Management come main sponsor, i patrocini della Regione Piemonte, della Città Metropolitana di Torino, della Città di Torino e delle Circoscrizioni 1 e 8, in collaborazione con Turismo Torino, il Circolo del Design, l’Associazione Torinese Tram Storici e con la sponsorizzazione tecnica di Sadem come mobility partner e di Electo Radio come media partner, la manifestazione focalizza la sua attenzione sull’ospitalità, la condivisione, l’appartenenza e l’incontro, perché l’arte, la moda e il design costituiscono una straordinaria occasione di progresso civile, economico ed occupazionale.
San Salvario, quartiere multietnico per eccellenza, centrale ma periferico al tempo stesso, incrocio di viaggiatori e migranti e il Centro, con i suoi beni storici e artistici più noti, favoriranno la creazione di percorsi di interesse culturale e turistico, che daranno anche l’opportunità di conoscere alcuni luoghi particolari che verranno aperti al pubblico solo in occasione della manifestazione.
In occasione di OPEN DISTRICT.TO inoltre, l'Istituto Comprensivo Niccolò Tommaseo ospita – dal 19 al 24 febbraio – 21 laboratori creativi rivolti a 520 bambini delle classi della scuola primaria, curati e coordinati da artisti e creativi che partecipano a OPEN DISTRICT.TO 2018. L’ incontro tra questi operatori culturali e i “piccoli artisti” della scuola, porrà al centro l’idea di realizzare opere originali con materiali poveri e riciclati e, soprattutto, con la fantasia. Le opere creative degli allievi saranno presentate in una mostra all’I.C. Tommaseo il 24 febbraio ed esposte nel corso di OPEN DISTRICT.TO in alcune location che aderiscono alla manifestazione.
La vocazione sociale dell’Associazione Golfart, infine, consentirà la collaborazione con l’Associazione Accessibile a Tutti, per affrontare, tramite l’arte, il problema della mobilità dei disabili.
Quattro giorni di inediti e originali momenti di incontro dove la fantasia e la manualità dei creativi troverà lo spazio giusto per accogliere visitatori curiosi ed appassionati.