Omaggio a Francesco Hayez

Vigevano - 24/05/2014 : 06/07/2014

Un capolavoro in Castello. Esposizione di un'opera proveniente dall'Accademia Carrara di Bergamo

Informazioni

Comunicato stampa

Nell'ottica di valorizzare gli spazi del Castello Sforzesco e' stata pensata un'iniziativa culturale a poco costo: presentare una sola opera d'arte, un vero e proprio capolavoro proveniente da un museo lombardo, come una perla custodita tra le mura storiche della nostra citta'. L'idea e' quella di ospitare opere provenienti dai depositi di altri musei che non possono renderle fruibili al pubblico per motivi di spazio, oppure, come in questo caso, opere di musei chiusi temporaneamente al pubblico per lavori

In questo modo la bellezza di queste opere - scelte con l'aiuto dei conservatori dei musei stessi-continuera' ad essere goduta dal pubblico, costituendo anche motivo di richiamo turistico per il Comune di Vigevano. Il progetto prevede una prima tappa dell'evento Un capolavoro in Castello proprio con l'opera di Francesco Hayez proveniente dall'Accademia Carrara di Bergamo, nella speranza di poterlo proseguire con altri appuntamenti futuri. La scelta delle opere cerchera' di seguire un criterio scientifico che leghi le opere alla citta' di Vigevano, ove possibile. In questo caso il collegamento viene dai contatti avuti tra Hayez e il nostro piu' noto ritrattista Giovan Battista Garberini (al quale e' dedicata un'intera sala della pinacoteca civica) il quale si trovo' ad essere allievo di Hayez proprio nel periodo in cui fu chiamato a Brera come insegnante in aiuto al titolare della cattedra Luigi Sabatelli.