Nuovo archivio digitale interattivo

Viareggio - 19/10/2014 : 19/10/2014

Musei e tecnologia: al Gamc di Viareggio nasce il nuovo archivio digitale interattivo. Basta un ”tocco” per esplorare le opere in tutti i dettagli.

Informazioni

Comunicato stampa

Oltre 2000 opere di grafica e dipinti della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea (Gamc) Lorenzo Viani di Viareggio (Lu), fruibili dai visitatori in ogni minimo dettaglio grazie alle nuove tecnologie digitali. E’ questo l’Archivio digitale interattivo promosso da Giovanni Pieraccini e realizzato dal Laboratorio di Robotica Percettiva dell’Istituto di Tecnologie della Comunicazione (TeCIP) della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa che sarà inaugurato domani domenica 19 ottobre alle ore 17 nella sede del Gamc, Palazzo delle Muse, Piazza Mazzini 22

Il sistema sarà attivo in una sala multimediale della galleria dove si potranno visionare tutte le 2019 opere della “Donazione Giovanni e Vera Pieraccini” che rappresenta la parte più consistente della collezione permanente del Gamc. Si tratta di pezzi di autori attivi fra la fine del XIX secolo e la fine del XX, tra questi artisti di fama internazionale come Picasso, Guttuso, De Chirico, Mirò, Viani, Morandi e molti altri. Le oltre 1800 opere di grafica della donazione permettono poi al Galleria di essere uno dei più importanti centri espositivi nazionali specializzati nel settore. Tutte queste opere sono visibili in alta definizione attraverso un grande schermo collocato davanti ad una console touch screen attraverso la quale il visitatore potrà “esplorare” con un “tocco” l'opera per poterne visionare dettagli e particolari solitamente inaccessibili o di difficile lettura. Questo permetterà di utilizzare l'archivio digitale anche per finalità educative, attraverso lo sviluppo di percorsi didattici personalizzati e tematici. L'archivio digitale interattivo è stato progettato in modo poi da consentirne la futura espandibilità verso altre collezioni del museo, con l’obiettivo di costituire un prezioso strumento di consultazione sia per gli specialisti che per il pubblico. Il progetto è stato realizzato con sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. All’inaugurazione parteciperanno il sindaco di Viareggio Leonardo Betti, Alessandra Belluomini Pucci responsabile del Gamc, Cristina Acidini presidente comitato scientifico del Gamc, il senatore Giovanni Pieraccini, donatore della collezione, Riccardo Varaldo professore emerito e il docente Massimo Bergamasco della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Arturo Lattanzi, presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Inoltre al Gamc prosegue la mostra “L’urlo dell’immagine. La Grafica dell’Espressionismo Italiano” che sta ottenendo un grande successo di pubblica e critica e aperta fino al 28 dicembre 2014 con orario dal martedì alla domenica 15.30 – 19.30, costo ingresso 3 euro 1,5 euro ridotto.