Nourishing the Optic Soul

Firenze - 28/02/2015 : 21/03/2015

Una collettiva di diciotto artisti che usano la fotografia come mezzo di espressione e, oseremmo dire, di introspezione: da qui il particolare titolo “Nourishing the Optic Soul - Nutrire l’Anima Ottica”.

Informazioni

  • Luogo: LINEA SPAZIO ARTE CONTEMPORANEA
  • Indirizzo: via delle Porte Nuove, 10 - Firenze - Toscana
  • Quando: dal 28/02/2015 - al 21/03/2015
  • Vernissage: 28/02/2015 ore 17
  • Generi: fotografia, collettiva

Comunicato stampa

Inaugura sabato 28 febbraio alle ore 17.00 la prima esposizione della galleria
LINEA Spazio Arte Contemporanea, in collaborazione con Florence Biennale, interamente dedicata alla fotografia: “Nourishing the Optic Soul - Nutrire l’Anima Ottica” sarà in programma fino al 21 marzo presso gli spazi espositivi in via delle Porte Nuove, 10 (Firenze).
Una collettiva di diciotto artisti che usano la fotografia come mezzo di espressione e, oseremmo dire, di introspezione: da qui il particolare titolo “Nourishing the Optic Soul - Nutrire l’Anima Ottica”

L’intento sarà l’esplorazione dell’affascinante medium fotografico attraverso le opere di fotografi di diversa nazionalità (Brasile, Francia, Italia, Messico), che esporranno i propri differenti punti di vista sul mondo e i molteplici scorci esperienziali e percettivi catturati dai loro obiettivi.
Un focus sul contemporaneo, sulla realtà che ci circonda e sulla meravigliosa peculiarità che da sempre possiede la fotografia: quella particolare illusione di catturare in un’immagine un qualcosa in più, che stimoli tutti i sensi dell’osservatore e non solo la vista.
Tutto questo nell’intento di nutrire “l'anima visiva” di chi osserva, coinvolgendolo nella scoperta della creatività e sensibilità dei fotografi.
La mostra rimarrà aperta fino al 21 marzo, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 17.30, ingresso libero.
In collaborazione con AMFI (Associazione Medici Fotografi Italiani) e con la partnership tecnica di Ottica Fontani.
Fotografi in esposizione: Michele Angelillo, Martino Borgogni, Dario Borruto, Martina Bovo, Raul Cantù, Nicola Cirillo, Ricardo de Vicq de Cumptich, Catherina Dominguez, Matteo Fortunato, Gaetano Gianzi, Flavio Giovannini, Maurizio Iazeolla, Cristina Martino, Francesca Pompei, Lyza Sahertian, Raffaele Scala, Danilo Susi, Pedro Nel Villalobos